SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Rose Red

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
Rose Red 3.00 of 5 1 Vote.
Nel 1907 John e Ellen Rimbauer si sposano.
Il ricco marito decide di onorare la moglie facendole costruire una magnifica casa signorile al centro di Seattle (Washington): Rose Red. Durante i lavori di costruzione, alcuni funesti incidenti aprono le danze ad una lunga serie di omicidi e sparizioni. Nel corso degli anni, membri della famiglia e inservienti muiono o spariscono senza lasciare traccia, uno dopo l'altro, fino all'ultima, la padrona Ellen Rimbauer.
2002: ormai da trent'anni la casa non riceve visite e non si verificano fenomeni paranormali. La professoressa Joyce Reardon (Nancy Travis), affascinata dal potere che Rose Red sprigiona, decide di radunare una squadra di sensitivi e riaprire la casa. La docente di psicologia sostiene che Rose Red sia ormai una cellula morta per quel che riguarda le attività paranormali, ed è pronta a sacrificare sè stessa e la sua squadra per risvegliare la casa. Tra i componenti del gruppo è presente la piccola Enny, una ragazzina autistica dotata di enormi poteri telecinetici che secondo la professoressa Reardon sarà la chiave per risvegliare Rose Red.
Quando il gruppo sarà ormai entrato nella villa, essa stessa dimostrerà loro di non essere affatto addormentata.


Rose Red nasce come miniserie TV girata per la ABC.
Stephen King, già in buoni rapporti con la rete televisiva statunitense dai tempi della miniserie IT, ricopre due ruoli a dir poco fondamentali per la produzione di questo progetto, ovvero quello di sceneggiatore e produttore esecutivo. King realizza lo script di Rose Red basandosi sul libro 'Il diario di Ellen Rimbauer, la mia vita a Rose Red' di Ridley Pearson. Il Re vuole che Rose Red rimanga impressa nella mente degli spettatori come la vera casa stregata, anzi, è sua intenzione farla diventare proprio la casa stregata per eccellenza, un autentico simbolo di questo genere di storie. Per raggiungere il suo scopo il celebre scrittore fa si che la villa appaia davvero imponente, utilizzando modellini dalle rifiniture eccezionali, e allestendo un immenso e caratterizzante set di interni dentro uno storehouse affittato per l'occasione. Il risultato è ottimo, le stanze della magione sono di una veridicità unica e le riprese esterne girate con l'ausilio del modellino coronano con prepotenza lo scopo dello sceneggiatore.
Stephen King fa una sua breve apparizione alle porte di Rose Red in una veste decisamente inusuale: sorriso assicurato per chi lo riconoscerà. Un cast di attori impeccabili e un buon lavoro di effetti speciali garantisce la riuscita di questa miniserie TV.

 

Articoli correlati
Film
  • Sabato, 01 Gennaio 2005

Rose Red

La casa è il nostro riparo, è il corpo che avvolgiamo intorno al nostro corpo e quando il nostro corpo invecchia la casa invecchia insieme a lui, quando il nostro corpo si ammala, la casa si ammala...

Altri articoli
  • Mercoledì, 11 Aprile 2007

Il Diario di Ellen Rimbauer

  • Mercoledì, 16 Marzo 2005
  • Da baggio

Unico indizio la luna piena

  • Giovedì, 10 Dicembre 2009
  • Da Dj Mayhem

Possessed

  • Sabato, 08 Febbraio 2014
  • Da Super User

IT - Pennywise il Pagliaccio Assassino di Stephen King al Cinema in un Nuovo Film

  • Lunedì, 21 Marzo 2011
  • Da Super User

Stephen King alla sceneggiatura del nuovo The Walking Dead? Così dice Laurie Holden

  • Mercoledì, 08 Dicembre 2010
  • Da xChuCkyx

Audrey Rose

  • Lunedì, 26 Luglio 2004
  • Da Ninja

Brivido

  • Mercoledì, 12 Marzo 2014
  • Da Super User

Una Storia Vera di Possessioni Demoniache nel Trailer di Deliver Us from Evil

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort