SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Quella Casa nel Bosco [2]

Rating: 1.00/5 (1 Vote)
Quella Casa nel Bosco [2] 1.00 of 5 1 Vote.

La trama è quella che più o meno ti puoi aspettare da un titolo che fa il verso per la milionesima volta alla ennesima casa sperduta nei boschi.

Che ci piaccia o no, ad un certo punto le attese (?) vengono inaspettatamente disattese (strano perché in fondo mica ci si aspetta che uno degli sceneggiatori di Lost- terminata quella esperienza - si metta a "losteggiare' creando false piste, affastellando domande senza risposta, rimescolando incessantemente le carte in tavola) perché dietro tutto, in realtà, c'è una singolare organizzazione di burattinai che tiene a bada il Male incarnato da tutto l'immaginario orrifico celluloideo: dai mostri dei "classici" a più moderni cenobiti di barkeriana memoria, passando per le gemelle di Shining.

Più mi immergevo nella visione della creatura dell'esordiente Drew Goddard e più mi ritornavano alla mente, come scritte a carattere di fuoco, le parole di Pascal Laugier sentite in un'intervista ai tempi della presentazione del suo Martyrs.

Dichiarava:"Amo molto i film degli anni settanta, ma anche l'horror degli anni ottanta ha prodotto tante cose interessanti. Tuttavia c'è stata una frattura molto simbolica che secondo me è rappresentata da Scream di Wes Craven. Questo film per me è il demonio, tanto più che all'epoca questi titoli avevano molto successo e ritengo che film come questi abbiano ucciso il genere o che almeno abbiano tentato di farlo. Non si credeva più alle storie raccontate. Infatti, è stato molto complicato fare un film dell'orrore nei dieci anni seguenti la sua uscita perché il pubblico non ci credeva più. Bisognava sbeffeggiare il genere e mostrare che non ci si faceva fregare dalle storie narrate. Per me la linea di demarcazione l'ha tracciata Wes Craven. Dopo di allora è stata tutta una decadenza."

Ora, senza dare troppa importanza a Quella casa nel Bosco, perché pensare che questa pellicola possa fare epoca può solo portare ad un punto di non ritorno il mio già avanzato stadio di misantropia, era esattamente questo il sentimento che provavo dinanzi allo schermo: questo film per me è il demonio. Quella di Goddard, co-sceneggiatore con Joss Whedon, è infatti solo sulla carta un'operazione che intende decostruire e mettere in scacco archetipi e topoi narrativi del genere horror. Quello a cui assistiamo - o perlomeno quello a cui ho assistito io - è un gelido avviluppo finto-intellettuale di cliché e stereotipi che con la scusa della meta-riflessività (s)mette in scena una esasperante babele citazionista in grado solo di schernire ciò che prende di mira. Una parodia senz'anima e carica eversiva atta esclusivamente a demolire, dileggiare. Un divertissement irritante, privo di nerbo a cui non riesce nemmeno per un secondo 'rielaborare', 'aprire nuove strade', cosa che - con tutti i limiti del caso, per carità! - appare ad esempio riuscita al cinema di Eli Roth. A differenza di un Cabin Fevero anche di un Hostel- ripeto, opere che non ritengo affatto perfette - dove vi è comunque amore e passione per l'horror, per quanto scarnificato, smontato e ricomposto nei suoi elementi narrativi, qui tutto viene, invece, ricondotto ad un approccio 'a tavolino' gnignante e spocchioso di un regista tecnicamente normodotato dallo stile appena al di sopra dello standard televisivo, sprovvisto della benché minima immaginazione iconico-visiva.

A sentire la premiata ditta Goddard-Whedon - metaforicamente e meta-linguisticamente incarnati nel film dai personaggi dei tecnici-burattinai Richard e Steve - il film avrebbe messo la parola fine a tutti gli altri horror sulle case stregate. Può darsi, ma non nel senso che loro credevano.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Giovedì, 19 Aprile 2012
  • Da Ugo Vantini

Quella Casa nel Bosco

  • Lunedì, 16 Aprile 2012
  • Da Super User

Battleship colpisce e affonda il Titanic di James Cameron

  • Giovedì, 29 Marzo 2012
  • Da Super User

Poster italiano per Quella Casa nel Bosco

  • Venerdì, 13 Novembre 2009

Quella Casa nel Bosco

  • Lunedì, 16 Aprile 2012
  • Da Super User

Cambio di Data per l'uscita italiana di Quella Casa nel Bosco

  • Giovedì, 19 Aprile 2012
  • Da Super User

Quella Casa nel Bosco - La Recensione in Anteprima su Splattercontainer

  • Mercoledì, 11 Aprile 2012
  • Da Super User

Chris Hemsworth presenta la nuova Clip di Quella Casa nel Bosco (The Cabin in the Woods)

  • Giovedì, 10 Maggio 2012
  • Da Super User

In una delle Tre Clip di Quella Casa nel Bosco viene finalmente svelato il Mistero del DIVIDIAMOCI nei Film Horror

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort