SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Priest

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
Priest 2.00 of 5 1 Vote.
Luna Park innocuo e fracassone? Rutilante girandola di generi cinematografici frullati senza pudore? Dimostrazione teorica di come il genere horror a Hollywood sia ormai solo un divertissment per famiglie? Popcorn movie capace di mandare in stand by il cervello? Per tutti questi interrogativi la risposta - riferita a Priest - sarà sempre e comunque affermativa. Il che non vuol dire che sia un bene, ma nemmeno un peccato mortale.Lo confesso. Priest, malgrado la insulsaggine di fondo, la magniloquenza ostentata, la cretineria delle situazioni (e dei combattimenti, delle trovate, dell'inutilità del 3D, della cagneria degli attori) mi ha profondamente divertito. Sì, questa lotta tra umani e vampiri, sullo sfondo di una civiltà alla deriva e orwelliana, in cui la chiesa ha tonalità medievali e le città assumono le architetture di cattedrali nel deserto, possiede un fascino fanciullesco che, indubbiamente, rapisce.Tratto dalla graphic novel di Min - Woo Hyung, il film di Scott Charles Stewart (che con la religione declinata in chiave pulp aveva già avuto a che fare con Legion) funziona alla grande su un piano puramente basico ed epidermico. Ma, a differenza di prodotti analoghi (Daybreakers, tanto per non fare nomi) ha il merito di non prendersi mai sul serio e - seppur evitando qualsiasi accenno umoristico - riesce a inscenare un gigantesco circo barnum in cui il tasso di attenzione dello spettatore non viene mai meno, la noia non fa mai capolino e, grazie ad alcune trovate geniali, le sopracciglia rimangono - incredibile dictu - alzate per tutta la durata. Poi, se il merito sia del regista o del fumetto da cui il film è tratto, è un discorso che sarebbe meglio lasciare ai cinemaniaci.L'intelaiatura di Priest, nelle sue ramificazioni, articolazioni, agnizioni e scoperte, segue una logica di accumulo (sia visivo che inventivo) che lascia storditi e appagati. Preti contro succhiasangue, potere ecclesiastico contro emarginati, sceriffi e wasteland, regine madri vampiriche e imbonitori da fiera: Priest è un contenitore di generi che non ha sprezzo del pericolo e se ne vanta.Il post atomico di vecchia (Interceptor) e nuova generazione (Codice Genesi), il western fordiano (Sentieri selvaggi), i combattimenti alla Matrix e i mutanti di Blade II, gli scenari urbani alla Blade Runner e i sotterranei claustrofobici di The Descent. E ancora, fanciulle in pericolo e treni lanciati a velocità supersoniche, moto che sfrecciano nel deserto e alveari in cui i non morti hanno costruito le loro dimore, gadget hi tech e inchini al passato remoto.Certo, molti potranno obiettare che questo tipo di cinema sia il grado zero del divertimento di massa. Eppure le citazioni che fuoriescono dalla pellicola, le strizzate d'occhio e gli ammiccamenti a mondi ingialliti e impolverati dal tempo, rendono Priest una pellicola quasi preziosa nel suo cortocircuito fra modernità, post modernità e retaggi antichi. Gli conferiscono una naivete che di rado si trova nella babele di celluloide che le colline di Los Angeles sfornano a ripetizione.Non vi resta che immergervi nello schermo e ballare. Con buona pace di chi storcerà il naso, di chi intonerà peana ai bei tempi andati, di chi rimpiangerà i neri mantelli di Cristopher Lee o le mefistofeliche fattezze del Nosferatu herzoghiano.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Domenica, 13 Maggio 2007
  • Da claudio paone

Le Colline hanno gli Occhi 2

  • Martedì, 26 Aprile 2011
  • Da Super User

Tre Nuovi Clip di Priest, l'action horror diretto da Scott Stewart

  • Lunedì, 20 Giugno 2011
  • Da Super User

PRIEST CONTEST - ECCO I VINCITORI!!!

  • Venerdì, 18 Marzo 2011
  • Da Super User

Nuove Immagini di Priest, l'action horror con Paul Bettany

  • Mercoledì, 17 Marzo 2010
  • Da Super User

Priest - Un Video con il Backstage del Film

  • Venerdì, 19 Marzo 2010
  • Da Super User

Priest - Scott Stewart ci aggiorna sul Film

  • Mercoledì, 13 Aprile 2011
  • Da Super User

Ci si mena con stile nel Nuovo Trailer di Priest di Scott Stewart

  • Sabato, 21 Aprile 2012
  • Da Alberto Genovese

Priest

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort