SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

La Mantide Omicida

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
La Mantide Omicida 2.00 of 5 1 Vote.

L'eruzione di un vulcano nei pressi del Circolo Antartico provoca una gigantesca frana al Polo Nord. Dai ghiacci fratturati si scongela ed emerge una gigantesca mantide religiosa affamata di carne umana. Interviene in nostro aiuto una delle più celebri voci fuoricampo:“Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria”.

 

Segue una lunga dissertazione sulla potenza e l'utilità dei radar: oh come sono belli, oh come sono utili. Tutto ciò mentre scorrono le immagini di uomini (in maglietta nell'Artico) che costruiscono basi radar raggiungibili in aereo. Radar ahiloro totalmente inutili quando a volare non è un aereo, ma un insetto preistorico.

Dopo aver annientato una delle suddette basi, al secondo attacco la mantide abbatte un C47, ma ci lascia un artiglio. Un errore che consentirà al dr. Jackson, un celebre paleontologo, di identificare il “problema”.

La mantide omicida è uno dei tanti sci-fi americani dell'epoca d'oro. Datato 1957, ebbe la sfiga di uscire dopo tre capolavori del genere come La cosa da un altro mondo (1951), Il mostro della laguna nera (1954) e L'invasione degli Ultracorpi (1956), che lo superano sotto tutti i punti di vista.

Nathan Juran dirige senza infamia e senza lode, attento più che altro a evitare il naufragio invece di cercare nuove rotte cinematografiche. Efficaci alcune scene, come la fuga in canoa degli eschimesi, e se gli effetti speciali reggono pure nelle sequenze in cui la mantide si libra nel cielo, bisogna attendere un po' troppo per vedere l'insettone in azione.

Il film è ricco di proclami sensazionalistici. In un paio di minuti Jackson snocciola quanto segue:

 

“Se quello fa parte di un insetto, viene dalla più grande creatura che sia mai vissuta.”


“Credo che non esista tra i viventi nulla di più mortale”


“In tutto il regno dei viventi non c'è più pericolo e vorace essere della mantide religiosa.”


A differenza degli altri film di genere, non contiene nessuna critica sociale, politica, animalista o scientista. In sostanza tutti vogliono annientare la bestiaccia senza che nessuno gridi “catturiamolo per studiarlo”. Inoltre, caso più unico che raro, fin dal principio viene accettata la tesi del dr. Jackson circa il disgelo di una gigantesca mantide preistorica: evidentemente negli anni '50 svernavano molti dinosauri.

Tutto sommato, La mantide omicida è un godibile horrorino per famiglie che se non spaventa, perlomeno non annoia.

La citazione: Essa cammina, salta e vola. Il suo appetito è insaziabile.

La curiosità: la voce narrate è di Vittorio Cramer, che ha ricoperto il medesimo ruolo in Don Camillo e l'onorevole Peppone, La guerra dei mondi e Casablanca.

 

Articoli correlati
Recensioni Film
  • Giovedì, 06 Dicembre 2012
  • Da Martino Savorani

Dracula 3D [3]

Immaginate di guardare l'opera prima di un giovane regista. Uscirete dalla sala (del cinema o di casa vostra) con l'idea di aver visto il film di una promessa non ancora realizzata. Perché Dracula 3D non...

Altri articoli
  • Mercoledì, 21 Novembre 2012

La Mantide Omicida

  • Giovedì, 22 Novembre 2012
  • Da Joomla\CMS\User\User

La Mantide Omicida (The Deadly Mantis) - Trailer Originale

  • Giovedì, 22 Novembre 2012
  • Da Super User

Mantidi, Bacherozzi, Mutazioni e Tettone nel Disgustoramico Insecticidal

  • Venerdì, 02 Novembre 2012
  • Da Super User

Dio c'è...la Mantide pure...e regna nel nuovo Trailer di Dracula 3D

  • Giovedì, 22 Novembre 2012
  • Da Super User

Anche Mel Gibson è devoto alla Mantide - Nel 2009 produsse Infestation...un folle Sci-fi Horror

  • Mercoledì, 01 Dicembre 2010
  • Da Super User

Donne Gigantesche e Asteroidi in Collisione con la Terra in Apocalypse, CA

  • Giovedì, 08 Novembre 2012
  • Da Super User

E fu così che il 22 Novembre Legioni di Spettatori invasero i Cinema per vedere Dracula 3D, ecco un'altra memorabile Clip

  • Martedì, 06 Novembre 2012
  • Da Super User

Due Ottimi Motivi per andare a vedere Dracula 3D di Dario Argento

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • porno - turk porno
  • kacakbahis99 - writing a profile for resume