SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

La Bambola Assassina 3

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
La Bambola Assassina 3 2.00 of 5 1 Vote.
A otto anni dalla tragedia vissuta dal piccolo Andy Barclay, il bieco Sig. Sullivan sta progettando insieme ai suoi consulenti marketing senza scrupoli, di rilanciare sul mercato il loro prodotto di maggior successo: Tipo Bello. Nonostante attorno al giocattolo si sia ormai creato un alone maledetto, occorre considerare che proprio durante i fantomatici omicidi della bambola assassina, Good Guy andò letteralmente a ruba. Perchè allora privarsi della gallina dalle uova d'oro solo per una sciocca questione di etica morale? E' giunto il momento di dare una ripulita alla vecchia fabbrica e riprendere al più presto i lavori.

Durante la ristrutturazione dell'edificio, una ruspa solleva dal pavimento i resti semiliquefatti e polverosi del nostro Chucky, dai quali comincerà a sgorgare del sangue che andrà a finire proprio dentro un vascone dove si sta plasmando il primo bambolotto della nuova serie di Tipo Bello. Fresco di catena di montaggio, l'ironia del destino vuole che il giocattolo venga regalato come gesto simbolico della riapertura delle attività al simpatico Sig. Sullivan, il quale, per ovvie ragioni, non gradirà molto il gentile pensiero. Chucky è quindi tornato per l'ennesima volta dall'inferno, e nella sua mente è sempre ben stampata un'unica ossessione: scovare il suo giovane amico Andy ed impadronirsi una volta per tutte del suo corpo. Il piccolo Barclay nel frattempo si è fatto grande e dopo diverse esperienze fallimentari presso alcune famiglie adottive, il suo istituto ha deciso di affidarlo alla rigida disciplina di una scuola militare. L'accoglienza non è delle migliori, la vita di caserma si presenta infatti più dura del previsto, ma per fortuna ad allietare le giornate di Andy ci penserà una sua vecchia conoscenza...Fiacco sequel de La Bambola Assassina che non offre nulla di nuovo ai fan della serie. Sin dai titoli di testa, molto simili a quelli del precedente capitolo, notiamo da subito che questa volta la penna di Don Mancini non è riuscita a scrivere qualcosa di realmente originale, pecca che la piatta regia pseudotelevisiva del mediocre Jack Bender non riuscirà ad ovviare. Il plot è infatti il medesimo e non è sufficiente il cambio radicale dell'ambientazione della storia per appassionare lo spettatore. Chucky ormai lo abbiamo visto in mille salse e angolature e la sua presenza, anche se irresistibile come sempre, non può reggere da sola l'intero film, che prosegue senza particolari scossoni sino al finale, l'unico momento davvero divertente che ci regala un pò di azione.

Un'occasione parzialmente andata sprecata.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Mercoledì, 10 Settembre 2008

La Bambola Assassina

  • Venerdì, 29 Ottobre 2010
  • Da Super User

Si concretizza il Reboot de La Bambola Assassina: parla Don Mancini

  • Martedì, 10 Dicembre 2013
  • Da Super User

La Bambola Assassina 2 e 3 finalmente in Blu-ray - Ecco quando usciranno in Italia

  • Sabato, 06 Novembre 2010
  • Da Marco Viola

Il Figlio di Chucky

  • Mercoledì, 10 Settembre 2008

La Bambola Assassina 2

  • Martedì, 22 Gennaio 2002
  • Da Marco Viola

La Sposa di Chucky

  • Lunedì, 25 Giugno 2012
  • Da Super User

Ritorna La Bambola Assassina in Curse of Chucky. Scrive, dirige e produce Don Mancini

  • Venerdì, 12 Luglio 2013
  • Da Super User

Curse of Chucky - Quale Trailer preferite?

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort