SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

L'Ultimo Uomo della Terra [2]

Rating: 5.00/5 (1 Vote)
L'Ultimo Uomo della Terra [2] 5.00 of 5 1 Vote.
Considerato non solo una delle più efficaci trasposizioni del bellissimo romanzo di Richard Matheson Io sono Leggenda ma anche uno dei più sorprendenti B movie italiani degli anni sessanta, L'Ultimo Uomo della Terra è stato addirittura considerato fonte ispiratrice per George A. Romero e il suo Night of the Living Dead. Certo le atmosfere ci sono tutte anche se all'epoca furono tante le possibilità di ispirazione per Romero (vedi a tal proposito il surreale e simbolico Carnival of Souls). Sicuramente, ai fini della confezione più che decorosa del film giocarono molto la collaborazione con tecnici americani, essendo una co-produzione, le atmosfere regalate dalla location dell'Eur di Roma, la presenza di un monumento alla recitazione come Vincent Price e dulcis in fundo la suggestiva fotografia in bianco e nero di Franco Delli Colli.Insomma i soldi degli americani e le maestranze italiane fecero un miracolo irripetibile nel nostro paese, ovvero quello di realizzare un film di genere potente ed efficace, da poco tempo riscoperto (cioè poco dopo l'uscita di quella schifezza di I Am Legend con Will Smith) e apprezzato dai critici di tutto il mondo.Un colpaccio dunque, partorito dalla mente di quel genio del B movie che era Samuel Z. Arkoff coadiuvato dalla collaborazione dello stesso Matheson in veste di co-sceneggiatore sotto falso nome (Logan Swanson), ma quanto si può considerare italiano un film di questo tipo? Certo qualcuno potrebbe obiettare che il regista, quindi la mente pulsante del progetto era italiano, quel tal Ubaldo Ragona di cui si ebbero poche tracce nel cinema mondiale, tuttavia ciò non è accertato, fonti abbastanza attendibili danno come regista effettivo tal Sidney Salkow che non compare nemmeno nei titoli. Questo, pare, perchè la Titanus impose solo nomi italiani all'interno della pellicola, insomma una specie di convenzione che prevedeva maestranze locali, ed in effetti scorrendo la pagina di Imdb si nota subito che, a parte la produzione, tutta la troupe era italiana.Inoltre Imdb accredita in co-regia anche il sedicente regista. Ma quanto girò uno e quanto girò l'altro? C'è chi afferma che il nome di Salkow compaia per esigenze produttive nella versione estera, c'è chi dice che fosse lo stesso Ragona sotto falso nome (ma chi afferma questa cosa dice una stronzata!), c'è invece chi come me se ne frega un po' e si gode le spettrali sequenze di Price che gira per le strade deserte a caccia di vampiri con punteruoli di frassino e collane d'aglio, mentre il suo buon amico Ben (un ottimo Giacomo Rossi-Stuart) si piazza tutte le sere di fronte a casa sua per ucciderlo insieme ad altre creature della notte più simili a zombie che a succhiasangue.Un ottimo film in sostanza, gravato da una serie di interrogativi che ne alimentano la sua aura mitologica, tra i quali sorge spontaneo e lecito anche il domandarsi perchè, se tra gli sceneggiatori c'era lo stesso scrittore, abbia accettato di cambiare il nome al personaggio trasformando Robert Neville (il protagonista originale) in Robert Morgan.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Venerdì, 22 Febbraio 2008
  • Da Luca Durante

Ultimatum alla Terra

  • Martedì, 01 Giugno 2010
  • Da Dj Mayhem

Ercole al Centro della Terra

  • Mercoledì, 12 Giugno 2013
  • Da Martino Savorani

Xtro, Attacco alla Terra

  • Venerdì, 03 Febbraio 2006
  • Da Staff

The Toxic Avenger Part III: The Last Temptation of Toxie

  • Giovedì, 01 Novembre 2012
  • Da Super User

Una proposta per girare la Quarta Madre, il Ritorno al Giallo nel suo prossimo Film e altre dichiarazioni di Dario Argento in occasione del lancio di Dracula 3D

  • Giovedì, 12 Giugno 2008
  • Da AlbaM@ter

Alien vs Predator

  • Lunedì, 08 Settembre 2008

1975: Occhi bianchi sul Pianeta Terra

  • Lunedì, 27 Febbraio 2012
  • Da Super User

Svelato il ruolo che avrì Guy Pearce in Prometheus? Forse ho trovato qualcosa di più...

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort