SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Invasion

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
Invasion 2.00 of 5 1 Vote.
Si tratta del remake dichiarato del cult L'Invasione degli Ultracorpi del 1956, decisamente meno riuscito del capolavoro di Carpenter del 1988, Essi vivono, che riprendeva molte idee dell'originale (pur non essendone un remake ufficiale), rielaborandole però magistralmente. In questo senso è impossibile vedere questo film (e tantomeno parlarne) senza fare riferimento ai due precedenti.

La trama è nota: tra gli abitanti della cittadina si insinua un'entità aliena che prende il possesso dei corpi e lo fà con il preciso scopo di mescolarsi con gli uomini veri e prenderne piano piano il posto. In The Invasion quest'entità aliena è un simbionte, un parassita proveniente dallo spazio.
L'originale L'Invasione degli Ultracorpi mostra come il parassita reponsabile dell'invasione renda gli uomini infetti mere propaggini di una coscienza distribuita, in cui tutti i ricordi, le sensazioni, le idee, vengono messi in comune. Una sorta di interpretazione estrema, e totalmente fuorviante, del comunismo. Che è naturalmente da combattere, per riaffermare la specificità e la libertà di ogni uomo. Un messaggio chiaramente comprensibile nella prima epoca della guerra fredda, ma decisamente superato ai nostri giorni.

Anzi, da parecchio tempo, se già nel 1988 Carpenter girava un film sulle stesse basi, ma ribaltando completamente la questione: la sua acutissima e meravigliosa critica sociale del capitalismo sottolinea ora come il meccanismo sociale in cui viviamo è così inumano che non si stupirebbe nessuno se venisse a sapere che viene usato da una razza aliena per assoggettarci.

Al di là delle posizioni politiche che possono essere evidenziate nei tre film (e guardate con più o meno favore a seconda dei gusti), è nella realizzazione che The Invasion non convince. E' troppo simile all'originale per interessare davvero, è un continuo deja-vu. Essi Vivono è pieno di bellissime idee adatte al nuovo tempo, come i messaggi subliminali nelle pubblicità e nella tv, gli occhiali trattati che permettono di vedere gli alieni, il piano del gruppo di resistenza di far aprire gli occhi alla popolazione ignara attraverso una sorta di pirateria pre-informatica. Idee, come detto, adatte al nuovo tempo, totalmente assenti in The Invasion, dato che l'onere della vicenda viene totalmente affidato all'attrice protagonista, unica stella che brilla in un opaco contesto: una Nicole Kidman, c'è da ammettere, al massimo del suo splendore.

La sua caratterizzazione è molto buona ed è declinata al meglio grazie alle sue notevoli doti di attrice. Direi che la sua prova è anche superiore a quella dell'attrice Dana Wynter del film originario. La metamorfosi della sua psiche man mano che si rende conto della realtà, la accetta e decide di affrontarla, mossa anche da un preponderante istinto materno, è palpabile e coinvolgente.

Dà il meglio di sé nelle ultime fasi, quando si ritrova sola contro tutti, in una situazione difficilmente districabile. L'idea poi che l'infezione prenda il sopravvento sul sistema immunitario umano solo durante il sonno REM, fornisce ulteriori elementi su cui la Kidman sa costruire una personalità e risposte emozionali più che credibili. Lo stress mentale della situazione, della consapevolezza e della necessità imperante di proteggere il figlio, si aggiungono all'impossibilità di dormire, di riposare la mente. Una condizione al limite del sopportabile, in cui riesce a sentirsi anche lo spettatore, incantato dalle espressioni e dai morbidi movimenti dell'attrice.

Purtroppo un film non può basarsi esclusivamente sulla prova di bravura della propria protagonista, soprattutto se presenta una sceneggiatura già vista. Peccato...la Kidman, per quello che vale e che ha fatto vedere, qui e altrove, avrebbe meritato molto di più.
Un film da non perdere per i fan dell'attrice, evitabile dagli altri. A tutti, comunque, il consiglio di vedere in primis l'originale L'Invasione degli Ultracorpi e, a seguire, Essi Vivono.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Sabato, 08 Maggio 2010
  • Da Super User

L'Invasione degli Astronazi - Ecco dove comprarlo...

  • Giovedì, 04 Giugno 2009

L'Invasione degli Ultracorpi

  • Venerdì, 04 Maggio 2012
  • Da Super User

I Mostri Alieni di Attack The Block arrivano nei nostri Cinema dal 30 Maggio, ecco il Trailer italiano

  • Domenica, 26 Giugno 2005
  • Da chainsawmax

Essi Vivono

  • Venerdì, 26 Marzo 2010
  • Da Super User

L'Invasione degli Astronazi - Domani presso il Cineforum di Rebeldìa

  • Martedì, 12 Ottobre 2010
  • Da Super User

Niente Occhiali da Sole per il Remake di Essi Vivono (They Live)...Cosa???

  • Sabato, 05 Maggio 2012
  • Da Super User

Ben Stiller e Vince Vaughn vigilanti di quartiere contro gli alieni di The Watch

  • Martedì, 19 Giugno 2012
  • Da Alberto Genovese

Attack The Block - Invasione Aliena

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort