SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Grano Rosso Sangue

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
Grano Rosso Sangue 3.00 of 5 1 Vote.
Il dottor Burton (Peter Holton) e la sua fidanzata Vicky (Linda Hamilton), stanno percorrendo, fra un litigio e l'altro, una tranquilla strada provinciale sperduta fra i campi di grano, a breve raggiungeranno una cittadina dispersa nella campagna: Gatlin. Gatlin è una città popolata esclusivamente da bambini, i quali dopo aver sterminato in nome del Dio del grano tutti gli abitanti adulti, controllano l'intera comunità e uccidono gli sventurati che vi fanno sosta. Toccherà a Burton e Vicky affrontare i ragazzini e il loro leader spirituale, un ragazzo di nome Isaac (John Frankiln) che detta legge in città fra sacrifici umani e punizioni esemplari.

Tratto da un celebre racconto di Stephen King, il film non riesce pienamente nell'intento di mantenere la tensione presente nel libro e a suo tempo venne criticato dallo stesso King per i continui cambi nella sceneggiatura durante la produzione. La regia è di stampo tipicamente televisivo e ciò non favorisce certamente la pellicola. Il film comunque vuole essere un incubo un pò gotico e a tratti ci riesce seguendo un filone fanatico-religioso e non risparmiandosi su alcune scene splatter: fra crocifissioni, ragazzini assatanati ed esseri oscuri che abitano i campi di grano il film riesce a mantenere un buon ritmo per tutta la sua durata e nonostante la povertà di alcuni effetti speciali la tensione non cala, soprattutto nei frangenti claustrofobici degli infiniti campi di grano. Il regista Fritz Kiersch, in questa sua opera prima, non stupisce certo per originalità ma riesce comunque a dirigere una storia senza sbavature. Nel cast da segnalare il ruolo da protagonista di Linda Hamilton (famosa per aver interpretato il personaggio di Sara Connor in Terminator e Terminator 2) e la buona prova recitativa di John Frankiln, perfettamente a suo agio nella parte del bad boy.

Tirando le somme possiamo dire di trovarci di fronte a un buon b-movie, non certo esente da difetti ma ben recitato e con una trama abbastanza originale; peccato che il finale del racconto di King non sia stato rispettato anche nel film.Curiosità: questa pellicola ha dato vita a ben sei seguiti, tutti o quasi di infima fattura.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Mercoledì, 12 Febbraio 2014
  • Da Super User

L'Esorcista - La Vera voce di Linda Blair in una scena del film

  • Martedì, 13 Dicembre 2005
  • Da Lercio

Plaga Zombie: Zona Mutante

  • Giovedì, 22 Maggio 2008
  • Da Za-lamort

L'Esorcista II: L'Eretico

  • Mercoledì, 14 Settembre 2011
  • Da Fabio Zanchetta

Bloodrayne: The Third Reich

  • Giovedì, 24 Novembre 2005
  • Da Maxena

Per Sempre

  • Giovedì, 28 Ottobre 2004
  • Da Alberto Alamia

The Elephant Man

  • Giovedì, 16 Febbraio 2012
  • Da Super User

Trailer italiano e sinossi ufficiale per The Raven di James McTeigue

  • Sabato, 01 Gennaio 2005

Per sempre

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort