SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Demoni

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
Demoni 3.00 of 5 1 Vote.
Uno strano figuro (Michele Soavi), che indossa una sorta di maschera argentata che gli copre metà del volto, distribuisce biglietti omaggio per un film che si proietterà al Metropol. Tra gli invitati ci sono Sharon (Natasha Hovey) e l'amica Kathy, attirate maggiormente dalla prospettiva di evitare una barbosa lezione scolastica. All'ingresso della sala è esposta una maschera metallica dalla bizzarra foggia; una ragazza di colore la indossa per scherzo, ma si ferisce leggermente ad una guancia. Il film proiettato è sul genere horror, in cui una profezia ammonisce dall'indossare una maschera ritrovata dai protagonisti. La sceneggiatura si rivelerà profetica: un attore si ferisce ad una guancia con la stessa maschera e contemporaneamente la ragazza nera seduta in sala ha un malore.

Quando giunge in bagno, si accorge di subire una mostruosa trasformazione, perdendo completamente il suo lato umano e diventando un demone furioso ed assassino. Questo strano virus, o maledizione, è contagioso e chiunque ne venga infettato si trasformerà in un demone. Presto il panico si diffonderà a macchia d'olio e la sala diventerà un mattatoio di spettatori squartati e mutati; da questo abominio tenteranno di uscirne fuori Sharon e Kathy, aiutate da George (Urbano Barberini) e dal suo amico conosciuti durante la proiezione. Tony (Bobby Rhodes) cerca di prendere in mano la situazione, da buon leader carismatico, ma la strada verso la salvezza si rivelerà ardua, quando scopriranno di essere delle vittime designate rimaste chiuse all'interno della sala.

Stranamente il figlio del maestro Mario Bava non riesce a seguire le orme tracciate dal padre, confezionando pellicole di dubbio valore artistico. Questo Demoni può essere indicato come una delle poche eccezioni, seguendo una banale ricetta, ma dannatamente efficace: si prende una semplice sceneggiatura (curata da Dardano Sacchetti), la si farcisce di azione e tanto sangue, si mescola il tutto con una colonna sonora rock di prestigio e si serve su un piatto internazionale. L'esito è andato oltre le più rosee aspettative, grazie anche al determinante apporto di Dario Argento alla produzione ed incassi stratosferici un pò in tutto il mondo. Una buona fetta di successo lo si deve anche agli ottimi trucchi dell'allora neofita Sergio Stivaletti, esordiente nel cinema con Phenomena l'anno precedente e con la collaborazione di un veterano del mestiere come Rosario Prestopino. Davvero ben riuscite le trasformazioni ed i vari squartamenti che abbondano in tutta la pellicola, regalando momenti di alta tensione.

Non è tutto oro quello che luccica ed anche Demoni ha i suoi difetti piuttosto evidenti, a cominciare dall'interpretazione degli attori, davvero scadente; se escludiamo l'esperto coloured Bobby Rhodes, il rimanente cast lascia molto a desiderare. L'inutile presenza della Hovey e di Barberini tolgono qualcosa all'impressione generale, unitamente a dialoghi scritti in fretta e di una banalità sconcertante che non rendono giustizia al titolo. Da sottolineare la composizione delle musiche da parte di Claudio Simonetti, transfuga ormai da un paio d'anni dei grandissimi Goblin; nella colonna sonora sono presenti famosi brani hard rock appartenenti a gruppi sulla breccia in quel periodo quali Saxon, Accept, Scorpions, Motley Crue, ecc.

A conti fatti, non ci si può lamentare: ritmo e splatter sono davvero vertiginosi e lo spettatore non si annoierà di sicuro. Divertente.
TOP GORErnIn assoluto, privilegio il demone che esce dalla schiena della sventurata Katie: davvero con i fiocchi.

 

Articoli correlati
Film
  • Martedì, 23 Settembre 2008

Demoni

Faranno dei cimiteri le loro cattedrali e delle città le vostre tombe...

Altri articoli
  • Giovedì, 08 Novembre 2012
  • Da Super User

Dai tempi di Demoni, Bobby Rhodes e Geretta Geretta di nuovo insieme per l'horror soprannaturale 6 Dana 66 Godina

  • Giovedì, 08 Dicembre 2005
  • Da Maxena

Rage: Furia Primitiva

  • Mercoledì, 30 Marzo 2011
  • Da Super User

David Gordon Green userì la musiche dei Goblin per Suspiria Remake...ma c'è un ma...

  • Giovedì, 30 Gennaio 2014
  • Da Super User

Michael Berryman, Bobby Rhodes e Giovanni Lombardo Radice nel cast del thriller Beyond Fury

  • Mercoledì, 25 Ottobre 2006
  • Da Martino Savorani

Il Signore del Male

  • Mercoledì, 08 Febbraio 2012
  • Da Super User

Il Full Theatrical Trailer di Iron Sky - Lo Star Wars di tutti i Nazi Movies!!!

  • Sabato, 03 Dicembre 2005
  • Da taake81

Salò o le 120 Giornate di Sodoma

  • Lunedì, 15 Settembre 2008
  • Da Paolo Spagnuolo

Heavy Metal

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort