SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Buio Omega

Rating: 4.00/5 (1 Vote)
Buio Omega 4.00 of 5 1 Vote.
Francesco (Kieran Canter) è un giovane imbalsamatore ed è preoccupato per la salute della fidanzata Anna (Cinzia Monreale), ricoverata in gravi condizioni all'ospedale. Purtroppo, dopo una lunga agonia, cessa di vivere ed il ragazzo perde la ragione. Reso folle dall'amore per la sua donna, trafuga il cadavere e, approfittando delle sue capacità in materia, lo imbalsama per conservarlo in tutta la sua bellezza! Durante il ritorno alla villa, carica un'autostoppista americana in vacanza e Francesco decide di ospitarla. Quando però scopre il lavoro che sta eseguendo, è costretto ad ucciderla per eliminare un pericoloso testimone. La governante Iris (Franca Stoppi) è complice della follia del ragazzo e collabora a far sparire il corpo della donna.

L'impresario locale di pompe funebri svolge alcune indagini, insospettito dalla scomparsa del cadavere di Anna, e compie dei sopralluoghi nella villa di Francesco, convinto che non sia immune da colpe. L'imbalsamatore si comporta come se la sua ragazza fosse ancora in vita: la veste, la cura e la mette nel letto a fianco del suo per poterla ammirare. Solo osservandola riesce ad eccitarsi e ad avere rapporti con altre donne e così sarà con un'altra ragazza che incontra casualmente facendo footing. Quando anche questa sprovveduta si accorgerà di non essere sola, Francesco è costretto ad eliminarla. Iris riesce a celare ogni prova del delitto, ma lo scopo principale della governante è di concupire Francesco per entrare in possesso del patrimonio della famiglia. Il giovane non riesce a sostituire l'amore per la fidanzata scomparsa con quello di un'altra donna ed ormai i giochi stanno per esaurirsi, con la scoperta da parte dell'impresario del cadavere trafugato. Ma non è finita qui: l'arrivo della sorella gemella di Anna, passata a salutare il cognato prima di partire, è il colpo di grazia per la salute mentale di Francesco.

Aristide Massaccesi (vero nome di Joe D'Amato) confeziona il film più malato della sua carriera. Girato in una villa nei pressi di Bressanone, è un campionario di nefandezze di ogni genere: unghia strappate, bulbi oculari che saltano, smembramenti, decapitazioni, gli atteggiamenti necrofili di Francesco, la morbosità e la cupidigia di Iris verso il ragazzo stesso. Joe ama soffermarsi molto sui dettagli anatomici nelle scene più cruente, quasi a dimostrare l'autenticità delle stesse. In questa apoteosi di geniale follia, un posto di merito se lo guadagna anche la splendida colonna sonora dei Goblin, perfettamente integrata nella torbida storia. Come accennato, gli effetti speciali, seppur non numerosi, sono di buona fattura e resi ancora più efficaci dal sapiente uso della camera da parte di una vecchia volpe del cinema come D'Amato.

Il punto di forza del film non sono i dialoghi, scarsamente presenti e di secondaria importanza; il regista ha preferito evidenziare il lato visivo della storia, scioccare lo spettatore con immagini al limite del sopportabile, come la scena in cui Francesco bacia la fidanzata defunta, già imbalsamata e sdraiata sul letto della sua camera. A questo titolo si dev'essere ispirato non poco il tedesco Jorg Buttgereit per girare qualche anno dopo il suo Nekromantik, dove l'elemento necrofilo è reso ancora più estremo ed insopportabile, o Lamberto Bava ed il suo Macabro, forse con più affinità alla storia di D'Amato. Negli Stati Uniti il film ha colpito la fantasia di spettatori e registi, decretandone il successo internazionale. Da vedere senza remissioniu2026e possibilmente a stomaco vuotou2026
TOP GORE rnLa scena più forte corrisponde con la meno sanguinosa, quando vengono strappate le unghie alla giovane autostoppista. Decisamente fastidiosau2026

 

Articoli correlati
Film
  • Lunedì, 08 Settembre 2008

Buio Omega

Corpo di vacca, sangue di baldracca. Corpo dentro un letto, sangue maledetto. Corpo in una tomba, non farà più ombra. Corpo di una morta, la vita ti andrà storta. Se dritta vuoi che vada, devi...

Altri articoli
  • Giovedì, 16 Marzo 2006
  • Da Za-lamort

Arrivederci amore ciao

  • Lunedì, 16 Settembre 2013
  • Da Alberto Genovese

You're Next

  • Giovedì, 03 Aprile 2014
  • Da Super User

Bedfellows di Drew Daywalt - Un Corto Horror brevissimo, ma da Pelle d'Oca

  • Mercoledì, 23 Gennaio 2013
  • Da Super User

Dexter Stagione 7 Episodio 7 - Chimica (Chemistry)

  • Giovedì, 23 Novembre 2006
  • Da Martino Savorani

Mirror: Chi vive in quello Specchio?

  • Lunedì, 05 Dicembre 2011
  • Da Super User

Serata Anti-Fiorello in salsa Horror: Virus, L'Implacabile, Profondo Rosso, Una Lucertola con la pelle di donna, Una sull'Altra

  • Lunedì, 14 Luglio 2008
  • Da Martino Savorani

La Notte del mio primo Amore

  • Giovedì, 28 Aprile 2011
  • Da Francesco Scardone

Ballata dell'Odio e dell'Amore [1]

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort