SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Boogeyman: L'Uomo Nero

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
Boogeyman: L'Uomo Nero 2.00 of 5 1 Vote.
Tim Jensen (un bravo Barry Watson), è il protagonista di questo soft horror di Stephen Kay (la serie televisiva The Shield, nonché La Vendetta di Carter), che trae spunto per la sua vicenda da una paura infantile piuttosto comune: l'uomo nero (il boogeyman appunto). Non si uccide l'uomo nero spegnendo la luce anche se l'entità sovrannaturale che Tim dovrà affrontare, potrà giovarsi ben poco di questi rimedi dell'odierna psicologia. Molti saranno quelli che cadranno sotto le grinfie della creatura delle tenebre; dal padre del giovane alla sua odiosa fidanzata, Jessica.

Unica alleata, dopo un ritorno alle origini in quella casa dove tutto anni prima ebbe inizio, la piccola Franny, inquietante bambina scomparsa (inutile aggiungere che i baby spettri ormai stiano diventando un riferimento piuttosto comune negli horror, per non dire banale, vedi la proiezione inquietante di Resident Evil o la Charlotte di Fragile).
Tra sovvertimenti spazio-temporali (la porta di una stanza in città è il passaggio più probabile per l'armadio di casa), Tim viene infine (forse) a capo di una segreta conclusione, ma non è tutto così ovvio ed il finale, seppure non scontatissimo, è latitante, soddisfazioni a parte.
Erik Kripke, uno degli sceneggiatori, afferma di aver cercato di ricreare in Boogeyman le suggestioni del primo Candyman. Il tutto però, temo, sorretto unicamente dalla bravura del protagonista. Nel complesso il film è noioso ed inefficace nei suoi terrori espressivi: spesso la pellicola sembra trarre infatti la sua ragion d'essere un horror, solo per alcune scelte stilistiche e tematiche (vedi gli effetti babau da peggior horror della tradizione giapponese, da Spiral a Dark Water, passando per Ju On: The Grudge).

L'unico augurio che possiamo farci è che Watson, che è davvero un buon interprete, non sia l'unica voce cui affidare le sorti della prossima produzione della Ghost House Pictures, e che Sam Raimi ci offra in futuro qualcosa di più appetitoso delle patatine con cui abbiamo condito sonno e sbadigli.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Lunedì, 27 Aprile 2009

Boogeyman 2: Il Ritorno dell'Uomo Nero

  • Mercoledì, 06 Aprile 2005
  • Da Alberto Alamia

Nero Veneziano

  • Domenica, 29 Novembre 2009
  • Da Paolo Spagnuolo

Nero (Cortometraggio)

  • Mercoledì, 05 Febbraio 2014
  • Da Super User

Nymph - Il Mito delle Sirene in un Film Horror con Franco Nero, ecco il Trailer

  • Lunedì, 14 Giugno 2004
  • Da Marco Viola

I Delitti del Gatto Nero

  • Giovedì, 17 Novembre 2005
  • Da bogovox

La Tarantola dal Ventre Nero [1]

  • Sabato, 01 Gennaio 2005

Nero Veneziano

  • Sabato, 19 Febbraio 2011
  • Da Francesco Scardone

Il Cigno Nero

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort