SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Below

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
Below 3.00 of 5 1 Vote.
A partire dal titolo, Below può essere erroneamente scambiato per una di quelle pellicole ad alto tasso di machismo: giganteschi mostri marini che assaltano navi da crociera sulle quali si trovano fanciulle indifese ed il muscoloso paladino di turno che sconfigge i cattivi. Al contrario, si scopre con piacere che nel lavoro di David Twohy (Pitch Black) questi elementi mancano del tutto e la storia è marcatamente psicologica.
Si è da subito calati in un'atmosfera claustrofobica ed opprimente: ci troviamo infatti all'interno del sommergibile americano Tigershark, durante la Seconda Guerra Mondiale. I membri dell'equipaggio si imbattono in tre naufraghi di una nave ospedale inglese: si tratta di due uomini, di cui uno ferito ed una donna, che a bordo dell'imbarcazione svolgeva l'incarico di medico. L'arrivo di quest'ultima viene visto dall'equipaggio come un cattivo segno del destino, sentimento legato all'antica superstizione marinaresca che vede la presenza di una donna a bordo come portatrice di sventura. Superstizione o meno, da quel preciso momento la sfortuna sembra essersi abbattuta sul Tigershark: iniziano ad accadere dei fatti inspiegabili e le menti già provate dei marinai vengono scosse ulteriormente quando si scopre che uno dei naufraghi è in realtà un aviere tedesco, un nemico.

Gli animi si scaldano e le rivalità sopite emergono poco alla volta, portando alla luce degli inquietanti risvolti. Nessuno ormai si fida più di nessuno. A questo si aggiunge la minaccia incombente di una nave da guerra tedesca, che tiene in continuo scacco il sommergibile, bombardandolo ad ogni suo tentativo di emersione. L'aria inzia a scarseggiare ed il terrore di rimanere inghiottiti per sempre nelle profondità dell'oceano è quasi palpabile, così come la follia, che lentamente sta prendendo il sopravvento nelle menti degli uomini. Spaventose visioni popolano ogni angolo del Tigershark, segno che il confine tra realtà e incubo si è definitivamente infranto...ma se invece fosse tutto vero?
L'orrore non è quello dei corpi smembrati, dei fiumi di sangue o della violenza esplicita che caratterizza molte pellicole attuali; in Below l'orrore è più sottile, un qualcosa che affonda le radici negli abissi della psiche umana, che, esattamente come le profondità dell'oceano in cui sono intrappolati i protagonisti, nasconde insidie, mostri e oscuri percorsi ancora inesplorati. E' il potere evocativo a suggestionare non solo i marinai ma anche lo spettatore, che non ha risposte certe neppure alla fine del film. Twohy lascia aperte diverse interpretazioni e ognuno potrà scegliere la propria chiave di lettura.

Va comunque detto che Below non è esente da difetti, riscontrabili ad esempio nella mediocre interpretazione di alcuni attori, così come nel montaggio, che talvolta rende faticosa la comprensione di ciò che sta accadendo, a prescindere ovviamente dalle stesse intenzioni del regista di confondere lo spettatore.
E' un peccato che questa pellicola sia stata praticamente ignorata (uscì nel 2002 in USA in appena 168 sale, incassando appena 605.000 dollari). Non si tratta di un capolavoro ma avrebbe meritato sicuramente più attenzione. Può darsi che a contribuire a ciò sia stata in parte la mancanza di effetti speciali oppure l'assenza di un cast stellare che avrebbe garantito un traino di pubblico.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Domenica, 20 Novembre 2005
  • Da Maxena

Alien degli Abissi

  • Lunedì, 10 Ottobre 2005
  • Da chainsawmax

La Zona Morta

  • Martedì, 13 Dicembre 2005
  • Da Sabina Mazzoldi Pfeifer

Urban Legend 3

  • Sabato, 10 Giugno 2006
  • Da Salvatore Mennea

Frankenstein e il Mostro dell'Inferno

  • Mercoledì, 05 Gennaio 2011
  • Da Dj Mayhem

Punto di Non Ritorno - Event Horizon

  • Mercoledì, 17 Ottobre 2012
  • Da Ombra

Ballata dell'Odio e dell'Amore [3]

  • Giovedì, 23 Ottobre 2014
  • Da Fabio Zanchetta

ABCs of Death 2 - Recensione Film

  • Lunedì, 29 Marzo 2004
  • Da Marco Viola

Gothika

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort