SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Angst, Piss & Drid (Cortometraggio)

Rating: 4.00/5 (1 Vote)
Angst, Piss & Drid (Cortometraggio) 4.00 of 5 1 Vote.

La coppia Kjetil e Wenche vive un momento di crisi. La follia e il sadismo che un tempo - non troppo lontano - facevano da collante al loro amore non alloggiano più in Wenche. Kjetil si trova così a dover uccidere e torturare senza la sua compagna.

Il suo status di serial killer solitario lo fa sentire “incompleto” e prova a ricostruire il suo insano rapporto con la compagna che, sempre più spesso, si abbandona a delle crisi isteriche. Kjetil, fallito il tentativo di ricucire lo strappo, si sente costretto ad escogitare una maniera per poter entrare definitivamente ed orribilmente in simbiosi con il suo unico amore.

Perché giraci intorno? E’ da tanto tempo che non vedevo un cortometraggio così ben fatto come questo Angst, Piss & Drid (shit, in inglese), diretto e sceneggiato dal norvegese Fredrik S. Hana. Spesso la mediocrità regna sovrana nell’ambito degli short-movies rendendo queste produzioni decisamente discutibili, sia sotto il profilo tecnico che contenutistico. Ma non è il caso del corto nordeuropeo in oggetto, girato in formato Red Scarlet con un budget di circa 5000 euro.

Quello che più fa risaltare Angst, Piss & Drid è la costruzione, in soli venti minuti e praticamente senza dialoghi, di una solida storia di follia e amore estremo. Hana, con alcuni brevi ed intensi flashback, ci mostra con metodo i due protagonisti che agiscono insieme, felici di uccidere e torturare. E’ straniante il fatto che riesca a giungere un’idea di felicità da gesti così estremi e sanguinosi, quasi come fossero le foto di vacanze felici e spensierate. Lo stacco diventa brutale appena veniamo catapultati nel tugurio dove Kjetil e Wenche vivono la loro crisi. L’ambiente è malsano e tutto è macchiato di sangue, lo stesso sangue che sta contaminando i sentimenti della ragazza.

Nel disordine più totale, in mezzo ad arti tagliati e resti umani conservati nel frigo, Kjetil si strugge nel vedere una guida turistica di Parigi (città romantica per eccellenza) macchiata di sangue ed inutilizzabile per via del mutamento del loro rapporto. Un bagliore di normalità che va, per un secondo, ad illuminare la sua natura di sadico serial killer.

Alla riuscita del cortometraggio, insieme alla storia, contribuiscono molti altri fattori. La prova del regista è sorprendente, soprattutto nella gestione delle riprese all’interno della casa, a cui va aggiunta una fotografia livida e disturbante ancor più delle mirate e mai invadenti immagini splatter. La colonna sonora è in linea con quanto già descritto e aggiunge vigore alla prova dei due attori protagonisti (Maja Baaserud e Arthur Berning) bravi a gestire un’espressività plausibile con la macabra atmosfera che li circonda. Sbagliare la scelta degli attori per una storia così avrebbe significato correre il rischio di dare un tono quasi parodistico ed “irreale” alla storia. A qualcuno potrà sembrare scontato il finale, ma credo che la scelta effettuata per concludere sia la vera sublimazione di tutto.

Un consiglio rivolto a tutti: tenete d’occhio i vari festival dove verrà presentato Angst, Piss & Drid per poterlo vedere; monitorate anche il web, perché magari in futuro verrà pubblicato in streaming. Non ve ne pentirete.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Giovedì, 23 Maggio 2013

German Angst

  • Venerdì, 29 Novembre 2013
  • Da Super User

Il Trailer Brutale di German Angst, l'horror di Jörg Buttgereit, Andreas Marschall e Michal Kosakowski

  • Domenica, 25 Marzo 2007
  • Da Alberto Genovese

Frattura (Cortometraggio)

  • Domenica, 14 Novembre 2010
  • Da Paolo Spagnuolo

Ultracorpo (Cortometraggio)

  • Mercoledì, 28 Dicembre 2011
  • Da Salvatore Margiotta

Non nel Mio Giardino (Cortometraggio)

  • Domenica, 22 Novembre 2009
  • Da Marco Viola

Chemical 12-D (Cortometraggio)

  • Mercoledì, 17 Febbraio 2010
  • Da Paolo Spagnuolo

Terrible Truth (Cortometraggio)

  • Mercoledì, 04 Aprile 2012
  • Da Paolo Spagnuolo

Inhumane Resources (Cortometraggio)

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort