SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Antichrist

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
Antichrist 2.00 of 5 1 Vote.
Lascia che io pianga mia cruda sorte, sono le note di un'aria di Handel, con cui esordisce e si compie un film che nasce come una forte e dolorosissima impressione di getto: sconclusione di affanni e turbamenti di una coppia che ha perso il figlio in una notte di neve ... mentre il sesso tra i due, ripreso come un'onda anomala e trasversale, ha lasciato che un bambino fosse ricondotto dall'invisibile incombenza dell'oscurità fuori dalla portata dei genitori e dei loro corpi inconsapevoli.Unici protagonisti Charlotte Gainsbourg e Willem Dafoe, che ripercorrono attraverso una scansione drammatica di capitoli, grief, pain, despair, three beggars (cordoglio, dolore, disperazione, tre mendicanti) ... un ritorno a casa in un luogo chiamato Eden, che sarà lo scarto inevitabile verso l'inferno della non conoscenza, del dubbio, dell'abbandono, della follia di un'analisi terapeutica illusoria e fatale. Condurrà i due personaggi in un crescendo di apocalissi alla Bosch, a mutilazioni e scempio di genitali e di ogni carne, più implausibili e morbose convinzioni da parte della donna sul genocidio femminile e sulla natura dell'uomo e di ogni sua controparte onirica e mortale.Antichrist nasce da un affermazione La natura è la Chiesa di Satana che non è convinzione dell'assoluto, ma congettura dello sconforto di lei che non trova scampo a sè stessa, al proprio dolore, alla perdita. Lei ha paura del bosco, di ciò che lo popola e movimenta, di ciò che indica ovunque l'impulso fatidico e devastante della morte. Lui cerca un fondamento schematico, una risoluzione che però è solo autoinganno, perché in quel mondo di apprensione in cui l'Anticristo è permanenza dell'ovunque, vi è la conferma di ogni paradosso e di un rapporto di coppia che è divenuto solo combattimento insensato e atroce di corpi.Lars Von Trier sembra non risolvere i suoi dibattimenti personali. Questo film è frutto di una depressione, come lui stesso ammette in un'intervista appresa e successiva alle sue produzioni più recenti: è l'estrazione di un soliloquio, di un'intesa che non si riesce più a trovare con il cinema e i suoi destinatari. E'altresì un omaggio reso ad un maestro della cinematografia come Tarkosvskij, ma alludendo esplicitamente ad altro: alle rifrazioni mentali e temporali di alcune opere di Lynch (Inland Empire in particolare) ... Von Trier aveva già in mente questo film da tempo, ma le diffuse anticipazioni (il finale della pellicola fu involontariamente rivelato da uno dei produttori esecutivi n.d.r.) lo hanno costretto forse ad interrompere e ricalcolare quanto aveva già scritto, immaginando le ultime scene di una storia che è solo questo: il ritratto dialogo con sè stesso e la congiura di un avvertimento rivolto al pubblico, cui sono rinviate le conclusioni, le interpretazioni ma anche le delusioni e aspettative del regista danese, che non lesina però la tragedia del ridicolo o qualche irritante manipolazione, pur senza retorica o ricerca di un'argomentazione morale.Girato in digitale, forte di una bravura anche se talora intermittente per l'impianto narrativo, di attori che compongono un'analisi paranoide del dolore come impossibile laboratorio sperimentale, il film è stato presentato a Cannes in concorso, suscitando dissenso, scherno, ferocissime critiche, ma anche apprezzamento per il coraggio di esporre forse il suo film meno riuscito e più brutto, perché irrisolto, inutile con i suoi torture clou e per questo più vulnerabile, contraddittorio ed erroneo."

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Mercoledì, 30 Settembre 2009
  • Da Alberto Genovese

Antichrist

  • Lunedì, 12 Luglio 2004
  • Da Rubina Frezza

Phenomena

  • Sabato, 03 Novembre 2007
  • Da Luca Durante

La Terza Madre

  • Sabato, 02 Aprile 2005
  • Da Ombra

The Rocky Horror Picture Show

  • Martedì, 12 Gennaio 2010
  • Da Pizzo the Bad

Giallo [1]

  • Martedì, 01 Febbraio 2011
  • Da Super User

Alien è Morto, nasce Prometheus: Il Secondo Punto della Situazione

  • Mercoledì, 15 Settembre 2010
  • Da Dj Mayhem

Splice [2]

  • Lunedì, 26 Aprile 2004
  • Da Donnie Darko

Evilenko

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort