SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Alien degli Abissi

Rating: 0/5 (0 Votes)
Alien degli Abissi 0 of 5 0 Votes.
Lee e Jane (Marius e McKay) sono due ecologisti il cui compito è di recarsi su un'isola tropicale, dove ha sede una fabbrica incriminata di aggirare le norme di sicurezza ambientale.
La E-Chem (il nome del complesso industriale) è una centrale nucleare al cui comando troviamo il colonnello Kovacks (Napier), un uomo che non conosce le parole intoppo" e "ostacolo". L'appuntamento dei due protagonisti è con un missionario che deve aiutarli ad entrare furtivamente nella fabbrica. Li mette al corrente sul pericolo degli esperimenti condotti e sulle scorie radioattive riversate nella bocca dell'adiacente vulcano. Raggiunta la meta, i due studiano gli sviluppi delle lavorazioni: scoprono purtroppo che le parole del prete erano fondate.
Ma gli ambientalisti vengono presto smascherati e fuggono per evitare di essere incriminati per violazione di proprietà privata. Lee viene catturato, mentre Jane fa perdere le proprie tracce nella giungla. u00c8 grazie all'incontro con l'erpetologo Bob (Bosch), che da tempo vive all'interno dell'isola, se riesce a spuntarla sugli inseguitori. Insieme tentano di liberare Lee, ma si parano di fronte due ostacoli: una sostanza allucinogena che ha indebolito Lee ed un mostro proveniente dalle profondità marine, una specie di rettilone mutato geneticamente dalle scorie radioattive.Uno degli ultimi atti cinematografici del buon Antonio Margheriti ed anche uno dei più deboli della sua filmografia. Dal punto di vista della sceneggiatura (scritta da Tito Carpi), il film risulta piuttosto fiacco, con una storia che si divide in due parti nette e contrapposte: i primi 50 minuti sono una sorta di avventura eco-ambientalista, dove i protagonisti si trovano di fronte all'idiozia umana che ignora il pericolo della contaminazione pur di raggiungere il proprio scopo; la seconda parte si trasforma in una storia fantascientifica debitrice di vecchie pellicole anni 50/60, con un parente storico (guarda caso anch'esso trasformato dalle radiazioni atomiche) come Godzilla da prendere come esempio.
Il mostro alieno del titolo è un'entità proveniente da chissà quale profondità siderale che si è geneticamente adattato alla natura del luogo, subendo una mutazione in seguito ai rifiuti radioattivi gettati sconsideratamente all'interno del vulcano. Purtroppo il risultato finale non è dei più floridi: banale nei dialoghi, senza troppi sussulti nell'evolversi delle situazioni e con alcuni attori decisamente fuori ruolo (soprattutto Julia McKay, tanto bella quanto inadatta alla parte).Il soggetto iniziale voleva probabilmente omaggiare i vecchi b-movies di un tempo, ma si perde in una storia senza troppo mordente, dove neppure gli effetti speciali (curati da Giacinto Bretti) riescono a risollevarne le sorti: i trucchi dell'alieno sono abbastanza semplici e lo splatter è quasi assente. Le musiche di Andrea Ridolfi sono nella media, senza picchi compositivi; una colonna sonora più briosa avrebbe agevolato lo svolgimento della trama. Alla fine il tutto si rivela un discreto mattone da digerire ed è un peccato non essere riusciti a diluire meglio i 90 minuti del film. Un titolo dedicato solo agli inguaribili amanti del cinema italiano di genere.Curiosità: da sottolineare la presenza, sotto falso nome, di Alan Collins alias Luciano Pigozzi (uno dei caratteristi più prolifici del nostro cinema) nel ruolo del dottore della società, mentre Julia McKay non è altri che l'italianissima Marina Giulia Cavalli. "

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Giovedì, 16 Marzo 2006
  • Da taake81

Il Signore delle Illusioni

  • Lunedì, 15 Settembre 2008
  • Da taake81

Zombies: La Vendetta degli Innocenti

  • Lunedì, 21 Novembre 2011
  • Da Alberto Genovese

Blindness: Cecità

  • Lunedì, 10 Ottobre 2005
  • Da taake81

Sodoma's Ghost

  • Lunedì, 08 Aprile 2013
  • Da Ruben Lasen

Cargo (Cortometraggio)

  • Lunedì, 03 Febbraio 2014
  • Da Super User

Zombeer - Tra citazioni di film, Birra e Zombie il folle FPS della Moonbite

  • Mercoledì, 06 Dicembre 2006
  • Da Fede

Below

  • Lunedì, 10 Maggio 2004
  • Da Maxena

Alien 2 sulla Terra

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort