SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

I Credenti del Male

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
I Credenti del Male 3.00 of 5 1 Vote.
La vita di Cal Jamison è scossa da un terribile lutto: la moglie è morta fulminata in un incidente domestico davanti gli occhi del figlio Chris, di sette anni. Da Minneapolis si traferiscono a New York dove Cal continua la sua attività di psicologo di sostegno per la polizia. Dopo un periodo di assestamento la vita sembra ricominciare e Cal comincia ad avere una relazione con la vicina Jessica Halliday. In città però vengono uccisi due bambini in maniera raccapricciante, gli omicidi sembrano essere di carattere mistico religioso e, dato che un poliziotto impegnato nel caso sembra essere terrorizzato da qualcosa, Cal viene richiesto come consulente. Intanto nella sua vita una serie di eventi di carattere religioso cominciano a turbarlo. Sempre più preoccupato per la salute del figlioletto comincia a indagare sugli oscuri avvenimenti in città e scopre che qui, da un pò, c'è un bokòr (un santone voodoo) che celebra strani riti per conto di un potente. La realtà che incontrerà sarà sconvolgente.
Dopo Il Giorno della Locusta, John Schlesinger (autore di bellissimi film come Midnight Cowboy e Il Maratoneta) torna a cimentarsi con l'horror, questa volta esoterico, a ulteriore dimostrazione che anche i grandi amano flirtare con questo genere. Guardando I Credenti del Male viene subito la nostalgia di questi film di 15/20 anni fa con buonissime sceneggiature e tensione da vendere. La storia infatti è tratta dal romanzo The Religion di Nicholas Conde e si dipana in maniera sicuramente molto più interessante ed avvincente di alcune pellicole odierne. Qui si tratta il tema religioso a tutto tondo. Nella stessa vicenda incontriamo il credo cristiano medio-popolare che è molto blando e opportunista; la superstizione delle popolazioni ispaniche (qui si parla di 'Santerìa') che è una via di mezzo tra la religione e la magia, con i suoi riti e le sue formule magiche (emblematica la figura della tata di Chris); infine l'oscuro culto voodoo impersonato dall'inquietante bokòr senza nome, che arriva ovunque con la sua stregoneria (o brujerìa come la chiamano qui). Non siamo lontani, come temi, da Rosemary's Baby, anzi qui e lì troviamo qualche citazione di questa pellicola, anche se nella perla di Polanski c'è tutt'altro impegno e classe. Virtuosismi stilistici a parte, è particolarmente apprezzabile l'aria di misticismo che si respira nel film, soprattutto all'inizio quando immagini della metropoli vengono sovrapposte a quelle dei riti nella savana fatti dagli indigeni. Si respira molto l'aria de Il Serpente e L'Arcobaleno di Wes Craven (forse la sua opera più matura) trasposta tra i vicoli della Grande Mela e fa piacere vedere quando una produzione non ha paura di rischiare nei contenuti.
Il cast gira intorno al protagonista, interpretato da Martin Sheen che, a parte in Apocalypse Now, sembra sempre uguale. Comunque è la 'star' del film e fa il suo dovere, supportato da una serie di buoni caratteristi come Robert Loggia (Lost Highway, Scarface, Indipendence Day) e Jimmy Smits (Nei panni di una Bionda, La Mossa del Diavolo) che non sfigurano. I Credenti del Male non fa gridare certo al miracolo ma si fa seguire con piacere e dimostra quanto poco ci voglia per fare un bel film, cosa che i produttori di oggi dovrebbero capire. A differenza di oggi, allora i finali non dovevano essere per forza positivissimi. "

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Lunedì, 12 Gennaio 2015
  • Da Alberto Genovese

Incubus: Il Potere del Male - Recensione Film

  • Lunedì, 24 Settembre 2012
  • Da Salvatore Margiotta

I Bambini di Cold Rock [1]

  • Sabato, 21 Aprile 2007
  • Da Maxena

La Radice del Male

  • Lunedì, 17 Novembre 2014
  • Da Dj Mayhem

La Metamorfosi del Male (Wer) - Recensione Film

  • Martedì, 14 Ottobre 2014
  • Da Alberto Genovese

Liberaci dal Male - Recensione Film

  • Mercoledì, 04 Novembre 2009
  • Da AlbaM@ter

Il Serpente e l'Arcobaleno

  • Lunedì, 24 Novembre 2014
  • Da Marco Viola

La Metamorfosi del Male - Trailer italiano Ufficiale e Locandina

  • Mercoledì, 15 Giugno 2005
  • Da Maxena

L'Anticristo

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort