SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Battle Royale II

Rating: 0/5 (0 Votes)
Battle Royale II 0 of 5 0 Votes.
Tre anni dopo gli eventi narrati dal primo Battle Royale, il mondo degli adulti è minacciato da una nuova forma di terrorismo adolescenziale. Shuya Nahnara, il 'survivor' del precedente capitolo si è infatti promosso leader dei Wild Seven, un gruppo di ragazzi ribelli e guerriglieri riunitisi in un'isola disabitata e ha dichiarato guerra a tutti gli adulti (!!!). Adulti che ovviamente non stanno a guardare e a subire gli attentati terroristici, ma pensano bene di proporre una controffensiva di pari livello: un esercito di 'volontari' adolescenti pronti a sbarcare sul territorio nemico, col compito di uccidere il leader dei Wild Seven. Come arruolare l'esercito? Semplice, si modificano un pò le regole del vecchio Battle Royale e le si adattano alla situazione, ed ecco qui Battle Royale 2! La solita peggior classe dell'anno viene quindi mandata 'in gita' al cospetto di uno spietatissimo uomo (che dovrebbe in parte ricalcare le veci del vecchio Kitano del precedente episodio) il quale, con metodi molto espliciti, spiega le nuove regole: solito collare esplosivo con relativa dimostrazione delle sue caratteristiche, limite di tempo fissato per 72 ore, zainetto con armi e viveri (stavolta grazie agli sponsor, come detto nel film, ci sono vere uniformi ed un perfetto equipaggiamento da guerra!), e poi via, i 40 soldatini vengono spediti via canotto nel covo del nemico. Fin qui la pellicola ricalca molto il primo Battle Royale, al punto da sembrarne quasi un remake, ma esattamente dopo l'approdo degli studenti sull'isola (che ricorda da vicino le memorabili sequenze viste in Salvate il Soldato Ryan di Steven Spielberg), la vicenda prenderà un'altra piega.
Prima ancora di metter piede sulla terra ferma, i giovani soldati vengono bersagliati dal fuoco nemico: bombe, raffiche di proiettili, esplosioni, urla, panico generale e fiotti di sangue a non finire. Stupendo. Peccato però che la maggior parte della pellicola non offra molto altro, assumendo quasi i connotati di un film di guerra e trascurando un giusto approfondimento della trama e dei protagonisti. La violenza e la morte sono sempre state presenti in questa serie, ma mentre nel primo Battle Royale esse venivano motivate e caratterizzate proprio dalla psicologia dei singoli personaggi (vecchi rancori e gelosie di vario genere, litigi e amori tra i banchi) rendendo vivo e quindi reale ogni protagonista (almeno i principali), in questo secondo capitolo questi aspetti vengono completamente a mancare. Qui non ci si ricorda nemmeno il nome dei giovani componenti del Battle Royale e nè tantomeno come, quando e perché essi siano morti.
Forse ad aiutarci ci vengono incontro alcuni dettagli estetici, vedi il capellone col chiodo per esempio, o il biondino ossigenato. Anche Shuya stesso appare poco ispirato come personaggio, un individuo a metà tra un santone e un Bin Laden dei poveri, perso in monologhi assurdi che altro non fanno che rendere il tutto piu vicino alla parodia piuttosto che a qualcosa di drammatico. Escludendo questi aspetti, e quindi non cercando per forza di trovare chissà quale metafora socio politica, ci troviamo comunque di fronte ad un bel film d'azione che non si limita certo nel mostrare allo spettatore notevoli momenti gore, caratterizzati da litri di sangue che fiottano ovunque, tutto accompagnato da un'appropriata colonna sonora e da ottimi effetti coreografici. Mancherà purtroppo la varietà delle armi e dei metodi di difesa presenti nel primo film: in Battle Royale 2 abbiamo Ak47 (che viene praticamente pubblicizzato manco fosse uno sponsor della pellicola), Mp5, Sniper Rifle, lanciarazzi e bazooka per due ore intere.
Una bella confezione insomma, per una pellicola però poco convincente nei contenuti delle tematiche affrontate, ma in ogni caso divertente e piacevole, anche se alla lunga certi aspetti risulteranno un pò ripetitivi. "

 

Articoli correlati
Recensioni Film
  • Mercoledì, 01 Agosto 2012
  • Da Alberto Genovese

Battle Royale [2]

In un futuro non troppo lontano la società giapponese è al collasso (non che adesso goda di ottima salute), la violenza giovanile è ai massimi livelli, sopratutto nelle scuole.  

Altri articoli
  • Mercoledì, 15 Giugno 2005
  • Da pandapulcino

Suicide Club

  • Mercoledì, 31 Ottobre 2012
  • Da Joomla\CMS\User\User

Halloween Vs Battle Royale

  • Giovedì, 07 Novembre 2013
  • Da Pizzo the Bad

Battle of the Damned

  • Giovedì, 18 Novembre 2010
  • Da Super User

A Fauci Aperte: Il Talk Show di Splattercontainer - Skyline VS World Invasion: Battle Los Angeles...da chi preferireste essere spazzati via?

  • Giovedì, 28 Novembre 2013
  • Da Super User

Gothic Lolita Battle Bear - Se in un Film vedi Tette che sparano raggi laser, quello è un film di Noboru Iguchi

  • Mercoledì, 10 Settembre 2008

Battle Royale

  • Martedì, 22 Marzo 2011
  • Da Super User

Il Trailer di Battle of Los Angeles, no aspettate non Battle: Los Angeles...insomma una nuova prodezza Asylum

  • Mercoledì, 31 Ottobre 2012
  • Da Super User

Halloween vs Battle Royale - Felice Halloween Splattermaniacs

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort