SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Wild Beasts: Belve Feroci

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
Wild Beasts: Belve Feroci 3.00 of 5 1 Vote.
Rip Berner (John Aldrich) è il veterinario di uno zoo, chiamato dal suo amico ed ispettore di polizia Werner (Ugo Bologna) a causa di un branco di topi che hanno assalito ed ucciso selvaggiamente una coppia nella loro auto. La sera stessa gli animali dello zoo riescono a fuggire dalle loro gabbie, complice anche il sistema di chiusura che va in tilt. Gli animali scorrazzano indisturbati per la città, sfasciando tutto quello che incontrano sul loro cammino ed aggredendo le persone con esiti drammatici per la loro incolumità fisica. Rip non riesce a trovare una spiegazione razionale per giustificare questa alterazione di carattere; invita l'amica Laura Swartz (Lorraine De Selle), dottoressa in scienze naturali, a partecipare alle ricerche e scovare insieme una soluzione logica a questo caos. Intanto un gruppo di elefanti si dirige verso l'aereoporto, provocando l'uscita di pista di un aereo di linea; il velivolo va a schiantarsi contro dei tralicci della luce, generando un black-out in alcuni quartieri della città e complicando ulteriormente le operazioni di soccorso. Rip riesce a catturare una tigre addormentandola; dalle analisi di laboratorio, risulta che a rendere aggressivi gli animali è stata l'acqua delle condutture, inquinata da una sostanza allucinogena di derivazione industriale. Per fortuna che gli effetti sono di breve durata, ma all'orizzonte si manifesta un altro inquietante enigma: i bambini di una scuola di danza hanno assaggiato l'acqua adulteratau2026l'incubo non è finito! Memore dei suoi trascorsi tra i mondo-movies, insieme a due maestri del calibro di Jacopetti e Climati, Prosperi realizza quello che potrebbe essere definito, in maniera del tutto personale, un eco-splatter-beast-movie. Infatti non manca la componente ecologica, citata nei primi minuti della pellicola (con immagini di scarichi di fabbriche e siringhe depositate incautamente in luoghi pubblici), a sottolineare il lento degrado della nostra società; l'elemento allucinogeno stesso è un prodotto realizzato dall'uomo, usato sia come prodotto chimico, sia come una potente droga. Le vittime in questa occasione sono gli animali, che assumono la sostanza attraverso l'acqua; ed è l'uomo stesso a subirne le nefaste conseguenze, con l'inconsulta reazione da parte delle belve.Piuttosto riuscito il connubio tra le scene d'azione e lo splatter, grazie agli effetti speciali e trucchi creati dal trio Alvaro Passeri, Maurizio Trani e Cataldo Galiano. Ben congegnate le aggressioni e gli inseguimenti degli animali, grazie all'essenziale apporto di ammaestratori; si può tranquillamente affermare che recitano molto meglio degli umani (spettacolare la sequenza in cui un ghepardo insegue un'auto)! E' grazie alla loro presenza, che Wild Beasts può essere definito un titolo valido, dinamico e senza cadute di ritmo. Fin qui i pregi, ma il film non è esente da pecche e anche piuttosto evidenti. Ad iniziare dalla recitazione degli attori, piuttosto vacua, proseguendo con i dialoghi, scritti evidentemente in una giornata e, concludendo, con la colonna sonora, completamente fuori luogo con la drammaticità degli eventi descritti. Purtroppo va sottolineata la presenza di un paio di scene in cui le belve assalgono alcuni animali domestici in una stalla (per la precisione, un maiale ed una mucca); credo sia superfluo specificare che potevano essere tolte dal copione, essendo del tutto gratuite. Comunque è un titolo che potrebbe soddisfare il palato di qualche amante del b-movie e dell'action.

TOP GORE
Le migliori scene sono concentrate nella prima parte, quando i ratti sgranocchiano allegramente i volti dei due ragazzi ed i guardiani vengono fatti a pezzi dai felini dello zoo.

 

Articoli correlati
Film
  • Sabato, 01 Gennaio 2005

Wild Beasts: Belve feroci

Il ministro della sanità giudica infondato l'allarmismo. Al contrario, la dottoressa Swartz ed il dottor Berner, durante una conferenza stampa, denunciano il grave pericolo, dichiarando essere...

Altri articoli
  • Domenica, 15 Febbraio 2004
  • Da Salvatore Mennea

Hellraiser III: Inferno sulla Città

  • Lunedì, 29 Marzo 2004
  • Da Lercio

Undead

  • Lunedì, 26 Luglio 2004
  • Da Maxena

La Casa 5

  • Mercoledì, 18 Febbraio 2009
  • Da Marco Viola

The Cottage

  • Martedì, 11 Novembre 2008
  • Da Sabina Mazzoldi Pfeifer

The Orphanage

  • Lunedì, 09 Maggio 2011
  • Da Pizzo the Bad

Ubaldo Terzani Horror Show [1]

  • Lunedì, 12 Luglio 2004
  • Da Maxena

Cannibal Ferox

  • Martedì, 06 Novembre 2012
  • Da Super User

The Seasoning House - Un Rape & Revenge definito un mix fra Il Labirinto del Fauno e Martyrs

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort