SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Stridulum

Rating: 2.00/5 (1 Vote)
Stridulum 2.00 of 5 1 Vote.
L'eterna lotta tra il Bene ed il Male vive l'ennesima, fatidica battaglia. Sulla Terra, il dottor Walker, capo di una setta di adoratori del Male, ha plagiato Barbara facendole concepire Katy, una pestifera bambina dotata di diabolici poteri paranormali. Decisi ad avere anche un maschio, cercano con ogni mezzo di far in modo che la donna resti nuovamente incinta. Dallo spazio, però, viene mandato l'anziano ed esperto Jersey ad intralciare il piano dei cattivi e riportare il Bene nel Mondo.Strampalato horror diretto da Giulio Paradisi e prodotto da The Rip-Off King Ovidio Assonitis, fa del filone satanista una parabola fantascientifica praticamente laica, che configura angeli e demoni come alieni e risolve l'aldilà localizzandolo nello spazio profondo. Il risultato è un minestrone insensato, fatto di ingredienti troppo disparati, sparsi qua e là a casaccio senza un minimo di coerenza. In tale guazzabuglio la prima vittima è purtroppo la paura, emozione quasi assente in un contesto in cui si fatica a trovare un filo logico. Infarcito di rimandi alle cinematografie di riferimento, mette insieme Guerre Stellari e L'Esorcista, Incontri ravvicinati del Terzo Tipo e Rosemary's Baby, non dimenticando Il Presagio, Psycho e Gli Uccelli, fino a riproporre quasi identica la scena degli specchi de La Signora di Shangai di Orson Welles.A rinforzare tale barocca e sconclusionata abbondanza, spicca un cast titanico, con un'impressionante messe di star hollywoodiane da mettere davvero i brividi. John Huston, Shelley Winters, Glenn Ford, Sam Peckinpah, Lance Henriksen, Mel Ferrer e un Franco Nero biondo platino, sacrilega versione marziana di Gesù Cristo, rendono questo film un'esperienza comunque interessante per i cinefili più voraci e scafati, contribuendo, insieme alle musiche di Franco Micalizzi e al potere del Technicolor, a risollevare minimamente le sorti dell'insieme, dando all'opera almeno una ragione di vita e agli spettatori qualche argomento di discussione. Sul set è subito guerra tra regista e produttore e a spuntarla è quest'ultimo, che caccia Paradisi dopo due settimane di lavorazione e lo sostituisce per ultimare le riprese. Uscito negli States con il titolo The Visitor, non ha replicato il successo di Chi sei? nemmeno al botteghino, guadagnandosi presto un lungo quanto meritato oblio.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Martedì, 14 Ottobre 2014
  • Da Alberto Genovese

Liberaci dal Male - Recensione Film

  • Giovedì, 12 Aprile 2007
  • Da Paolo Spagnuolo

The Diabolical Doctor Z

  • Mercoledì, 05 Febbraio 2014
  • Da Super User

Nymph - Il Mito delle Sirene in un Film Horror con Franco Nero, ecco il Trailer

  • Lunedì, 29 Settembre 2008
  • Da Paolo Spagnuolo

Repulsion

  • Mercoledì, 06 Dicembre 2006
  • Da Alberto Genovese

Terrore nello Spazio

  • Martedì, 02 Aprile 2013
  • Da Super User

This Is the End - Emma Watson, Rihanna, James Franco e altri come non li avete mai visti

  • Martedì, 16 Aprile 2013
  • Da Alberto Genovese

Le Streghe di Salem

  • Lunedì, 20 Luglio 2009

Stridulum

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort