SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Slow Torture Puke Chamber

Rating: 1.00/5 (1 Vote)
Slow Torture Puke Chamber 1.00 of 5 1 Vote.
Angela Aberdeen è ancora perseguitata da Satana, così continua la sua sofferenza e sottomissione a base di violenza e sesso (e vomito, naturalmente).Siamo giunti al terzo e ultimo capitolo della saga vomit gore di Valentine, iniziata nel 2005 con Slaughtered vomit dolls, proseguita da ReGOREgitated sacrifice e ad oggi terminata con Slow torture puke chamber. Da segnalare una new entry nel cast, infatti in questo capitolo Angela è interpretata da Hope Likens, credo per presentare la storia da una diversa angolazione. Quest'ultima mette subito le mani avanti presentandoci un disclaimer all'inizio del film in cui dice che non ha fatto niente contro il suo volere e che i contenuti del film rispecchiano soltanto le idee del regista. Subito dopo un altro disclaimer ci informa che le torture del film non sono reali e che contiene scene altamente disturbanti vietate ai minori. E' sempre meglio precisare.Novità nel cast, ma per quanto riguarda la formula, siamo sempre allo stesso punto dei primi due film. Vomito, splatter, weird, insetti, il film non aggiunge niente di nuovo a quello che avevamo già visto negli altri due, se non qualche (molte) scene di pissing da parte di Ameara Lavey, la quale urina in delle vaschette, si urina in faccia e, per completare, è lei stessa a farsi urinare addosso. Hope Likens si diletta tra il vomitare sangue e mangiare torte condite da insetti. Hank Sinny non si risparmia e si cimenta in un siparietto davvero crudo (che è meglio che non vi dica, così come la scena del crocifisso che deve più di qualcosa a L'esorcista). Valentine distrugge i canoni dell'esteticamente bello, mettendo a nudo dei bei corpi femminili cospargendoli di vomito, rendendo disgustosa una torta insaporendola con insetti morti e vivi. Il problema è che lo spettatore non è mai realmente coinvolto, così facendo le scene che dovrebbero essere disturbanti alla fine non lasciano il segno come vorrebbero e il tutto appare molto soporifero.Angela nei suoi monologhi ci parla degli abusi sessuali che subiva da piccola da parte dei genitori e, da qui, avrebbe cominciato a maturare la sua predisposizione alla sottomissione. Mentre in ReGOREgitated sacrifice il polpo era l'animale guida del film, qui sono molto presenti gli insetti, come si intuisce anche dalla locandina. L'elemento centrale è costituito anche stavolta dal vomito, visto il legame sessuale e affettivo che il regista ha vissuto con esso. Gli effetti speciali sono molto buoni, mentre la recitazione in film come questi non è tanto valutabile. Purtroppo anche il terzo ed ultimo capitolo soffre degli stessi identici problemi dei precedenti, portando alla conclusione una trilogia che non ha mai avuto evoluzioni nella storia. Quindi mi sento di sconsigliare anche questo, a meno che non siate degli irriducibili o abbiate intenzione di completare la saga (della serie ho fatto 30, faccio 31).Attualmente Valentine sta lavorando a Black metal veins, un documentario su un gruppo di blackster norvegesi drogati, e dovrebbe essere pronto per l'estate del 2011.

 

Articoli correlati
Recensioni Film
  • Lunedì, 02 Febbraio 2015
  • Da Roberto D'Onofrio

Torture Chamber - Recensione Film

Il Cinema Horror indipendente ha sempre sopperito alla mancanza di un budget adeguato con una freschezza di idee ed originalità spesso assenti nelle grosse produzioni, che ormai sfornano “Teen...

Altri articoli
  • Giovedì, 16 Dicembre 2010
  • Da Super User

Terminate le riprese di Torture Chamber di Dante Tomaselli

  • Domenica, 05 Settembre 2010

Torture Chamber

  • Lunedì, 31 Ottobre 2011
  • Da Super User

Nuove inquietanti immagini in Anteprima su Splattercontainer di Torture Chamber

  • Venerdì, 25 Maggio 2012
  • Da Super User

Il Ritorno di Dante Tomaselli con Torture Chamber - Guardate che Trailer

  • Domenica, 09 Gennaio 2011

ReGOREgitated Sacrifice

  • Giovedì, 01 Dicembre 2011
  • Da Alberto Genovese

Camp Hope [2]

  • Martedì, 20 Ottobre 2009
  • Da Super User

Camp Hope - In Gita con il Demonio

  • Mercoledì, 13 Aprile 2011
  • Da Dj Mayhem

Camp Hope [1]

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • porno - turk porno
  • kacakbahis99 - writing a profile for resume