SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo

Saint Ange [1]

Rating: 3.00/5 (1 Vote)
Saint Ange [1] 3.00 of 5 1 Vote.
Saint Ange può tranquillamente essere considerato una prova tecnica di trasmissione per quello che diverrà il capolavoro di Pascal Laugier, ovvero il controverso e affascinante Martyrs, che tanto scalpore ha suscitato alla sua uscita. Non a caso infatti il finale di questa sua ghost story del 2004 ricalca molto le atmosfere da discesa negli inferi della sua ultima fatica. Per il resto è innegabile che la classe e la tecnica del regista francese siano uno dei punti di forza ma sopratutto di differenza del film, altrimenti considerabile come l'ennesima pellicola di bambini spiritati ricca di spaventi a buon mercato, corridoi oscuri e stanze segrete dove si celano indicibili terrori.Certo, se consideriamo Saint Ange come banale rimescolamento di vecchi clichè del cinema horror allora dovremmo sputare addosso ad altre centinaia di film che gli sono succeduti, tipo The Orphanage che, a suo modo, sembra la pallida fotocopia. Quello che invece va apprezzato di Saint Ange è la scrittura, il senso dell'atmosfera che avvolge i personaggi e sopratutto quell'aura di mistero per cui nulla viene spiegato mai facilmente. Lo spettatore viene obbligato così a comprendere le cose con il suo intuito: Laugier lancia solo degli indizi ma non si piega mai ad una spiegazione evidente, lasciandoci così in mano il potere della interpretazione. In questo modo siamo immersi totalmente e questo ci permette di cogliere molte sfumature e goderci ogni brividino, a partire dall'introduzione con i due bambinetti che si aggirano per le oscure stanzone dell'orfanotrofio. Un plauso a parte merita comunque la protagonista Virginie Ledoyen, misteriosa nel suo silenzio ma loquace attraverso le espressioni disturbate del suo volto nel suo contorto rapporto con un figlio indesiderato che porta in seno a seguito di uno stupro multiplo mai dichiarato ma sottinteso nel primo spaventoso incubo.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Lunedì, 11 Aprile 2005
  • Da Maxena

Delirio di Sangue

  • Venerdì, 14 Novembre 2014
  • Da Marco Viola

Volete essere fatti a pezzi in un Film Horror da Kane Jason Voorhees Hodder? Ecco come fare

  • Mercoledì, 02 Ottobre 2013

Muck: Feast of Saint Patrick

  • Sabato, 14 Gennaio 2012
  • Da Paolo Spagnuolo

Saint

  • Venerdì, 16 Settembre 2011
  • Da Super User

Nuova Splatter Clip Online per Saint, l'horror comedy diretta da Dick Maas

  • Lunedì, 27 Febbraio 2012
  • Da Fabio Zanchetta

Saint

  • Mercoledì, 07 Aprile 2010

Saint

  • Giovedì, 29 Marzo 2012
  • Da Alberto Genovese

Martyrs [4]

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort