SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • Tutti i Segreti de La Mosca di David Cronenberg - Auguri Maestro

Tutti i Segreti de La Mosca di David Cronenberg - Auguri Maestro

Oggi David Cronenberg festeggia 70 anni e il nostro Venerdì Trailer non poteva che essere dedicato a questo Grande Maestro del Cinema. Parliamo di uno dei suoi film più celebri, La Mosca (The Fly), vincitore di un Oscar nel 1987 per il miglior trucco, premio andato a Chris Walas e Stephan Dupuis. Probabilmente alcuni di voi non lo sanno, ma questa pellicola è un remake di un Cult del genere Sci-fi, L'esperimento del dottor K. (in USA distribuito proprio come The Fly), diretto nel 1958 da Kurt Neumann. Entrambi i titoli si sono ispirati ad un racconto scritto da George Langelaan nel 1957, La Mosca. L'Esperimento del Dottor K del 1958L'Esperimento del Dottor K del 1958 L'idea di realizzare un rifacimento del film di Neumann venne nei primi anni 80 al produttore Kip Ohman, il quale contattò Charles Edward Pogue per scrivere la sceneggiatura. Quest'ultimo non voleva semplicemente replicare la storia già vista ne L'esperimento del dottor K, aggiornandola in chiave moderna (come invece spesso fanno nei remake attuali), ma partendo sempre dalle stesse basi era intenzionato ad approfondire alcuni aspetti tenuti secondo lui in secondo piano nel film originale. E fra questi c'era proprio il più importante: il mostro. Pogue voleva mostrare durante la storia la lenta, inesorabile mutazione da uomo a mosca, con tutti i suoi dettagli più raccapriccianti. A lui si devono le idee geniali della perdita delle unghie, il vomito corrosivo usato come arma o per nutrirsi, il progressivo aumento di forza con l'abilità di camminare sui soffitti, la sequenza del parto del bambino-mostro, tutte trovate fantastiche che rimarranno intatte anche nella sceneggiatura successiva di Cronenberg. Pogue coinvolse nel progetto il produttore Stuart Cornfeld, con il quale si recò negli studi della 20th Century Fox per mostrare la sceneggiatura. Lo studio all'inizio non mostrò alcun interesse per il film, ma grazie alla caparbietà di Cornfeld accettò di produrlo, ma solo se alla realizzazione avesse contribuito anche un altro finanziatore. Ed è a quel punto che entrò in campo Mel Brooks con la sua Brooksfilms. Il grande Mel conosceva bene Cornfeld, visto che nel 1980 avevano lavorato insieme a The Elephant Man di David Lynch. Mentre si cercava di rimettere mano allo script per l'ennesima volta, ingaggiando temporaneamente Walon Green (Il mucchio selvaggio, RoboCop 2, L'eliminatore - Eraser), si stava cercando in parallelo un regista per La Mosca. Si pensò subito a David Cronenberg, che però in quel periodo era impegnato nella lavorazione di Total Recall - Atto di Forza, così Brooks decise di puntare su un giovane, l'inglese Robert Bierman (Stress da vampiro). Quest'ultimo accettò subito e cominciò a discutere sulla lavorazione del film insieme ai produttori. Poi accadde una tragedia: sua figlia morì in un incidente. Il progetto si interruppe bruscamente e dopo essere trascorso qualche tempo Bierman ufficializzò la sua uscita definitiva dal film. A quel punto si tornò all'idea iniziale, David Cronenberg, che nel frattempo aveva abbandonato il progetto di Total Recall. In un colpo solo i produttori trovarono regista e sceneggiatore, visto che Cronenberg mise mano personalmente allo script di Pogue, pretendendo però che quest'ultimo venisse accreditato ufficialmente, poichè secondo lui, senza il suo apporto non sarebbe mai riuscito a scrivere una storia così interessante. La Mosca debuttò nei cinema USA il 15 Agosto del 1986. Con un budget di circa 15 milioni di dollari, il film ne incassò solo in patria più di 40 milioni, diventando il titolo di maggior successo nella carriera di Cronenberg fino ad ora. Dalla versione definitiva della pellicola mancano diverse sequenze eliminate in fase di montaggio o addirittura tagliate dopo le prime proiezioni, come la famosa scena del babbuino-gatto. In essa si vede Seth Brundle, ormai già in fase avanzata della sua metamorfosi, tentare di trovare un rimedio provando nuovamente un esperimento con il teletrasbordo, servendosi di un babbuino e di un gatto. Gli animali verranno orribilmente fusi insieme diventando un ibrido che assale Brundle, il quale reagirà uccidendo la creatura a colpi di sbarra di ferro. Questa scena, dopo una proiezione a Toronto, fu giudicata dalla produzione controproducente per lo svolgimento della storia. Si temeva infatti che con un gesto simile il personaggio potesse perdere la giusta empatia con il pubblico:"Se massacri un animale sino alla morte, persino una scimmiagatto" disse Stuart Cornfeld "al tuo pubblico non fregherà più nulla dei tuoi problemi". Ecco la sequenza. Un'altra scena è legata ad un finale a lieto fine, con un nuovo sogno dell'attrice Geena Davis. Ecco la sequenza. C'è anche una curiosità musicale. La produzione ingaggiò il cantante Brian Ferry per comporre un brano specifico per il film. L'artista realizzò Help Me, girando anche un videoclip. La canzone piacque a Cronenberg, ma la giudicò decisamente slegata dalle atmosfere de La Mosca. Brooks e Cornfeld pensarono di utilizzarla per i titoli di coda, ma anche qui ci fu il veto del regista, che si limitò ad introdurla brevemente come sottofondo durante una scena ambientata in un bar. Help Me scomparve anche dalla colonna sonora ufficiale. Ecco il Video. Vi svelo un'altra curiosità interessante. Uno dei simboli de La Mosca è la capsula del teletrasbordo di Seth Brundle, il cui look viene da un'idea dello stesso Cronenberg. Sapete a cosa si è ispirato? Ad una parte del motore della sua Ducati 450 Desmo. Guardate qui. Ducati 450 Desmo Concludiamo con il Trailer del film e due interessanti Video di Backstage che vi mostrano la magia degli effetti speciali classici (il secondo lo trovate direttamente alla fine del primo).
Buon Venerdì Trailer, Buon Compleanno David Cronenberg

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Giovedì, 19 Aprile 2012
  • Da Super User

Nuovo Trailer per Cosmopolis di David Cronenberg...bellissimo!!!

  • Giovedì, 24 Settembre 2009
  • Da Super User

The Fly - David Cronenberg rifì se stesso!!!

  • Domenica, 04 Dicembre 2005
  • Da Za-lamort

A History of Violence

  • Lunedì, 28 Maggio 2012
  • Da Super User

Cosmopolis di David Cronenberg - La Recensione del Film

  • Lunedì, 15 Aprile 2013
  • Da Joomla\CMS\User\User

Scanners di David Cronenberg - La Testa Che Esplode

  • Giovedì, 22 Marzo 2012
  • Da Super User

Il Trailer di Cosmopolis con Robert Pattinson - Signore e Signori...David Cronenberg

  • Martedì, 10 Giugno 2003
  • Da Luca Durante

La Mosca

  • Venerdì, 23 Novembre 2012
  • Da Joomla\CMS\User\User

Videodrome di David Cronenberg - Trailer Originale

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort