SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • The Walking Dead Seconda Stagione - Episodio 9: Grilletto Facile (Triggerfinger)

The Walking Dead Seconda Stagione - Episodio 9: Grilletto Facile (Triggerfinger)

Episodio 9: Grilletto Facile (Triggerfinger)
Original Air Date - 19 Febbraio 2012

Data di messa in onda in Italia: Lunedì 20 Febbraio 2012 su FOX TV
Regia di Bill Gierhart, sceneggiatura di David Johnson

ATTENZIONE - SONO PRESENTI NUMEROSI SPOILER, FINALE COMPRESO.Grilletto Facile, la nona puntata di questa Seconda Stagione, è forse una delle più belle e meglio realizzate dell'intera serie; gli autori stanno mantenendo le promesse fatte durante la pausa fra i due blocchi di episodi, promesse che assicuravano che dopo una serie di storie basate più sull'attesa e sull'ulteriore sviluppo dei vari personaggi, avrebbero dato vita ad un concentrato di colpi di scena e di puro action horror.Peccato però. La puntata sarebbe potuta essere anche più bella ed entusiasmante se la FOX non avesse spoilerato alcune situazioni una settimana prima con una Clip promozionale.Vediamola insieme. In poco più di un minuto abbiamo scoperto, ahimè in anticipo, che Lori se la sarebbe cavata dall'incidente e che Rick, insieme ad Hershel e Glenn, sarebbero stati coinvolti in uno scontro a fuoco con i compagni dei due balordi fatti fuori proprio da Grimes...e che, oltre a tornare sani e salvi alla fattoria, si sarebbero portati a casa come souvenir uno dei loro nemici, gravemente ferito.Beh che dire, grazie Fox. A questo punto potevate anche mettere il finale no?Da spettatore mi auguro che per le prossime volte starete più attenti a selezionare i frammnenti delle puntate da usare come spot. Lo dico anche nel vostro interesse. Cosa c'è di meglio nel creare la giusta attesa nel proprio pubblico senza rivelare nulla?Ma passiamo alla puntata.Lori viene svegliata da uno zombi che sta cercando di sfondare il vetro dell'auto per trasformarla in un sashimi umano. E' una scena davvero formidabile e vedere la faccia del non morto che, raschiando sul vetro, si scuoia lentamente, è qualcosa che mi fa pensare che sia bello che al mondo esista Greg Nicotero. Lori uccide lo zombi colpendolo al volto e dopo aver preso la pistola ne fa fuori un secondo. Non male la moglie un po' libertina di Rick. Però rimane sempre in cima alla mia personale Hit Parade dei personaggi più odiosi di The Walking Dead. E a proposito del nostro agente Grimes...come se la sta cavando al bar dopo il suo exploit alla Clint Eastwood? Rick sta per uscire dal locale con Glenn ed Hershel, ma arrivano d'un tratto i compagni dei defunti Dave e Tony. Non appena questi ultimi scoprono quanto accaduto si scatena un inferno di proiettili che intrappolano i nostri eroi in un vero e proprio assedio western.L'unica strada sembra il retro, dove è parcheggiata l'auto: Rick ordina a Glenn di andare in avanscoperta, Hershel gli coprirà le spalle. Una strategia prevedibile che trova pronti i loro avversari, i quali cominciano a far fuoco. Hershel si rivela un buon combattente e ne colpisce uno, che finisce divorato dagli zombi, mentre Glenn sembra paralizzato dalla fifa ed è utile come un Calippo al Polo Nord. Si mette male per gli stranieri, rimasti ormai in due: mentre uno fugge a bordo del furgone, l'altro precipita accidentalmente da un tetto conficcandosi la gamba su una recinzione appuntita. I non morti, attratti dal rumore degli spari, stanno accorrendo a frotte; è tempo di svignarsela prima che sia troppo tardi. Ma che fare del ragazzo ferito? In una manciata di secondi si pensa di amputargli la gamba, sopprimerlo o lasciarlo comunque al suo destino. Rick opta per una soluzione alternativa, strappandogli la gamba con forza dallo spuntone di ferro simile ad una lancia. Bravo Rick. Ora via da lì però...Alla fattoria ci si prepara per la cena e si scopre che Lori è scomparsa. Shane corre a cercarla e, dopo aver trovato l'auto capovolta, non ci mette molto a raggiungerla. La donna vuole andare a salvare Rick, ma Shane le mente, dicendole che sono già tutti tornati a casa. Una volta arrivata nella fattoria capisce di essere stata ingannata da Shane. I due hanno modo di parlare da soli: era tempo che non accadeva e Lori ne approfitta per ribadire a Walsh che non solo tutto ciò che c'è stato fra loro è stato uno sbaglio, ma aggiunge che Rick è al corrente della loro storia.Alle prime luci del giorno Grimes, Hershel, Glenn e la new entry Randall fanno ritorno alla fattoria. Dopo le ovvie manifestazioni di gioia, ci si interroga immediatamente sul destino dello straniero, che Hershel provvede subito a medicare a causa della brutta ferita alla gamba. In molti non sono d'accordo sulla scelta di Rick di portarlo a casa, anche perchè dopo quello che è accaduto c'è il rischio di attirare alla fattoria gli amici di Randall e di scatenare un'altra guerra. Grimes rassicura i suoi compagni, dicendo che, una volta rimesso in sesto, il ragazzo sarà allontanato dalla proprietà di Hershel. Durante il tragitto è stato bendato, quindi non c'è nemmeno il pericolo che possa tornare in seguito con i rinforzi. Chi si oppone con più tenacia è, ormai lo sappiamo, Shane, che con i suoi modi sarcastici e sprezzanti ridicolizza le teorie di Rick ed Hershel. E' stato da irresponsabili portare a casa uno al quale hai ucciso i suoi amici e che poco prima ti stava sparando addosso. Come dargli torto.Ma Shane in fondo non ha mai avuto cattive idee - capitolo a parte per il povero Otis - in fondo è anche grazie a lui, non dimentichiamolo, che Dale e tutti gli altri che ora lo guardano con sospetto possono permettersi di farlo da vivi e vegeti e non da zombi. Sono le sue maniere, divenute ultimamente ancora più violente e incontrollabili, a metterlo in cattiva luce nel gruppo. L'unica che lo capisce è un'altra pecora nera, Andrea, sempre più complice di Shane e sicura alleata in un potenziale complotto interno per detronizzare Rick, cosa che vedo sempre più vicina. Ci sono anche altre due coppie che vengono messe in evidenza nella puntata. La prima, formata da Glenn e Maggie, sta vivendo un momento di crisi dovuto a quanto accaduto al bar in città. Il ragazzo ha avuto paura di morire e di far soffrire la sua amata, così, per la prima volta, invece di pensare ai suoi compagni Rick e Hershel, ha pensato solo a se stesso. Questo fatto ora lo tormenta e lo sta portando a mettere in discussione il suo rapporto con Maggie.La seconda coppia, anche se non ufficiale, è quella formata da Carol e Daryl. Quest'ultimo sta lentamente ritornando allo stato brado e la donna scopre anche i suoi vari trofei di caccia, orecchie-zombi comprese. Carol, così come Andrea nei confronti di Shane, è l'unica che riesce a vedere attraverso la sua scorza dura e sta provando a fargli capire che è bene che torni ad essere un membro attivo nel gruppo, perchè è importante.Il finale è tutto per Lori e la sua lucida perfidia.Lei e Rick si trovano da soli nella loro tenda. Entrambi se la sono vista davvero brutta e finalmente possono rilassarsi. Ma Lori ha ben altro per la testa. Shane rappresenta una macchia nella sua vita, un errore, secondo lei, un passato da dimenticare. E' evidente che ci sia ancora qualcosa dentro di lei che la lega a Walsh, e secondo me è proprio per questo che, da vigliacca, invece di affrontare il problema personalmente una volta per tutte, quel problema lo vuole eliminare. E quando dico 'eliminare' intendo nel vero senso della parola, perchè quando la tua donna ti dice che un altro uomo intende portarsi via lei e tuo figlio, puoi davvero arrivare a fare di tutto. E quando vivi in un mondo selvaggio dominato dai morti viventi, è l'istinto di sopravvivenza a prevalere sulla ragione.Lo sguardo glaciale di Rick chiude questa grande puntata.

 

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort