SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • Buffy the Vampire Slayer: arriva il Reboot cinematografico di Buffy l'Ammazzavampiri...e Joss Whedon si incazza!!!

Buffy the Vampire Slayer: arriva il Reboot cinematografico di Buffy l'Ammazzavampiri...e Joss Whedon si incazza!!!

La Atlas Entertainment ha ufficialmente annunciato il reboot di Buffy the Vampire Slayer, che sarà realizzato con la Warner Bros. Non sarà, come magari qualcuno starà già pensando, un rilancio della serie televisiva creata da Joss Whedon nel 1997, ma di una rivisitazione dell'omonimo film sempre scritto da Whedon nel 1992, un titolo piuttosto mediocre che, pur rivelandosi un flop al botteghino, lanciò l'idea per questa saga di grande successo per il piccolo schermo. Charles Roven e Steve Alexander della Atlas finanzieranno questo nuovo progetto insieme a Doug Davison e Roy Lee della Vertigo Entertainment. I diritti sono stati direttamente acquisiti dalla Warner da Fran Rubel e Kaz Kuzui, ovvero i produttori esecutivi della serie originale e dello stesso lungometraggio (Fran Rubel è stata anche la regista del film). Lo script sarà affidato a Whit Anderson."Whit ci ha proposto una grande idea su come aggiornare Buffy" ha dichiarato Charles Roven "ci sono tantissimi fans impazienti di vedere questo personaggio tornare sul grande schermo. Siamo emozionati di metterci al lavoro con Doug e Roy per reinventarci Buffy ed il mondo dove lei vive. Per ora i dettagli sul film sono tenuti sotto chiave, ma posso tranquillamente dire che non sarà la vostra Buffy che frequenta il college. Lei sarà semplicemente brillante, sexy e tosta come non mai come noi tutti la ricordiamo".Ma non vi sembra che manchi qualcosa? Chi ha detto Joss Whedon?L'unica persona che dovrebbe avere il merito di aver dato vita a questo personaggio non verrà minimamente coinvolta nel film di Buffy: L'Ammazzavampiri. E lui come l'ha presa? Abbastanza male pare...La giornalista di EOnline, Kristin Dos Santos, ha chiesto a Joss un parere su questo progetto...ecco in breve cosa ha risposto:"Questa è una triste rappresentazione dei nostri tempi, quando le persone sono costrette a nutrirsi delle carcasse delle storie amate da loro quando erano giovani soltanto perchè non sono in grado di pensare da soli ad una storia originale, come ho fatto io con la mia personale idea su I Vendicatori (il film che sta scrivendo) che ho realizzato con le mie forze. Ovviamente provo un insieme di forti e contrastate emozioni riguardo qualcosa del genere. Ho sempre sperato che Buffy vivesse anche dopo la mia morte, ma io sono ancora qui. Non amo che una mia creazione possa passare in altre mani, ma sono anche consapevole che molte più mani delle mie hanno contribuito a rendere quello show quello che era. Non c'è altra ripercussione legale se non quella di fare un profondo sospiro. Non posso augurare del male alle persone che amano il mio piccolo mito".Leggermente contrariato che ne dite?Vedremo come andrà a finire. Nel Frattempo il Trailer del film di Buffy degli anni 90 e quello della serie tv...

Fonte: Fai click qui

 

Articoli correlati

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort