SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • La Bobbycosa di Yuri Storasi diventerì un Film

La Bobbycosa di Yuri Storasi diventerì un Film

Alcuni mesi fa vi parlai di un progetto davvero interessante realizzato dalla Atlantide Entertainment: La Bobbycosa (titolo internazionale The Bobbything). Si tratta di un racconto inedito di Yuri Storasi che, invece di essere distribuito tramite il classico supporto cartaceo, si è servito di quello multimediale, diventando un audiolibro che si è avvalso della partecipazione come voce narrante dell'attore e doppiatore Francesco Pannofino (doppiatore di George Clooney, Denzel Washington, Mickey Rourke) nella versione italiana, mentre per quella straniera è stato coinvolto il grande Malcolm McDowell.
The Bobbything è stato presentato in anteprima il 16 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino con la partecipazione straordinaria di Francesco Pannofino, il quale per l'occasione ha interpretato alcuni passi del racconto.
E' ora possibile acquistare l'Audiolibro sulla piattaforma iTunes e sul Portale Goodmood.it.
QUI la Versione Italiana.
QUI la versione in Inglese.Ma non è tutto.La Atlantide Entertainment sta pianificando di trasformare La Bobbycosa in un lungometraggio di genere horror/thriller. Ecco cosa dichiarano:"Dato il taglio internazionale del progetto, il Film verrà girato interamente in lingua inglese, in modo da rendere più accessibile una distribuzione a livello mondiale. Il film avrà un forte impatto emotivo, basato su un tema purtroppo attuale come la pedofilia ma con grandi potenzialità commerciali nella tradizione dei film horror/thriller di successo come The Strangers, Funny Games, The Hitcher e Hard Candy". Attualmente la Atlantide Entertainment è in contatto con diverse case di produzione e a breve verrà firmato un contratto di co-produzione internazionale.Zio Bob era il miglior zio del mondo, e quel giorno lo avrebbe portato al Luna Park. Sarebbe andato a prenderlo a scuola con il suo suv rosso fiammante, e tutti i suoi compagni sarebbero morti di invidia nel vederlo salire su quella specie di navicella spaziale. A questo pensava il piccolo Philip durante la noiosa lezione di matematica della signora Thompson: per un bambino di sei anni poche cose al mondo potevano essere più allettanti di un'intera giornata alle giostre. Ma zio Bob aveva cambiato programma. Non lo avrebbe più portato al Luna Park. No, Philip era un bambino speciale...e meritava qualcosa di meglio. La gita sarebbe stata più lunga. Molto, molto più lunga.

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Venerdì, 16 Settembre 2011
  • Da Super User

Ashley Bell annuncia di aver firmato per il sequel de L'Ultimo Esorcismo

  • Mercoledì, 11 Maggio 2011
  • Da Super User

Io sono Morta di Francesco Picone - Il Nuovo Trailer

  • Giovedì, 16 Settembre 2010
  • Da Super User

Necrophylia - La depravazione più spaventosa nascosta nella quotinianitì raccontata da Francesco Scardone

  • Mercoledì, 03 Marzo 2010
  • Da Marco

I Predatori di Atlantide

  • Mercoledì, 03 Marzo 2010

I Predatori di Atlantide

  • Giovedì, 26 Aprile 2012
  • Da Super User

Otto ore, cronistoria di un incidente - Il nuovo libro di Francesco Scardone

  • Martedì, 25 Marzo 2014
  • Da Joomla\CMS\User\User

Edema Cortometraggio Horror Completo di Francesco Mirabelli

  • Mercoledì, 06 Marzo 2013
  • Da Super User

Anger of the Dead - Tempo di Zombie nel Nuovo Cortometraggio Horror di Francesco Picone

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • porno - turk porno
  • kacakbahis99 - writing a profile for resume