SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • Bitch Slap - Che lo Spirito di Russ Meyer vi protegga!!!

Bitch Slap - Che lo Spirito di Russ Meyer vi protegga!!!

Una spogliarellista, una killer senza scrupoli ed una potente broker aziendale si recano in una sperduta località in pieno deserto, con lo scopo di estorcere e rubare 200 milioni di dollari in diamanti ad un spietato boss locale. I piani delle tre sexy pupe vengono rapidamente stravolti da una serie di circostanze che nessuno aveva previsto, come ad esempio l'arrivo di altri temibili criminali ed altre scottanti scoperte, anche se il nemico peggiore che ognuna di loro dovrà affrontare sarà un altro...loro stesse. Prendetemi per un folle psicopatico (nel caso fareste bene) ma uno dei film che più desideravo illustrarvi sulle pagine del nuovo Splattercontainer era questo Bitch Slap, una pellicola che adoro a prescindere (salvo cocente delusione-post-visione) e che rappresenta uno dei titoli che attendo con più ansia ed aspettative di svacco per la prossima stagione cinematografica.
Si tratta di un b-movie indipendente della Bombshell Pictures, assolutamente debitore di uno dei capolavori vintage della storia del cinema (tra i miei preferiti in assoluto), parlo del grande Faster, Pussycat! Kill! Kill! del 1965, firmato da mio Zio Russ Meyer (non è vero ma fatemelo credere ve ne prego). Donnine sexy in abiti succinti, armi di ogni foggia e fattura, esplosioni, gente che si mena a bestia, sangue...è necessario aggiungere altro? Nel cast segnalo anche la presenza di Hercules e Xena, ovvero quel tamarro di Kevin Sorbo e quel donnone di Lucy Lawless, ma c'è anche Michael Hurst, che proprio nella serie tv Hercules interpretava Iolao.Gli autori di Bitch Slap, sebbene ammettano che si tratta comunque di entertainment allo stato puro, tengono a precisare che la trama ci riserverà molte sorprese e che, nonostante le aspettative da "cervello spento e messo temporaneamente sul comodino", si rivelerà molto più complessa di quanto ci si aspetti: addirittura viene scomodato un titolo come Memento (forse un pò azzardato come riferimento) per spiegare come alcuni frammenti del film siano costituiti da flashback molto importanti, ognuno dei quali però cronologicamente rappresentato al contrario, ovvero partendo dalla fine della pellicola e proseguendo a ritroso.
Bitch Slap è stato attualmente acquistato dalla Midnight Madness, la quale si occuperà della sua distribuzione, seppur in forma limitata, nei cinema americani. La data di uscita è l'8 Gennaio del 2010. In seguito si passerà al mercato home video e qui interverrà la Fox Home Entertainment. Il regista e sceneggiatore Rick Jacobson, che ha firmato diverse puntate delle già citate serie Xena ed Hercules (ma anche Cleopatra 2525, Mortal Kombat e altri), è già al lavoro sul sequel di Bitch Slap, anzi, l'idea è quella di realizzare una Trilogia vera e propria. Ancora troppo presto per fare progetti a lungo termine, quindi per ora gustatevi le varie immagini sparse qui nell'articolo (che cliccate vi condurranno alla galleria apposita) ed il Trailer Ufficiale.

 

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort