SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • The Cabin in the Woods 3D - Guai alla MGM

The Cabin in the Woods 3D - Guai alla MGM

Ci sono quei film che, nonostante non brillino per originalità, ti incuriosiscono per un dettaglio che salta subito alll'occhio: The Cabin in The Woods, per quanto mi riguarda, è uno di questi. La Casa in mezzo al Bosco...sentite come in italiano questo titolo raggiunga vette sublimi di banalità sconcertante, così come banalissimo pare l'abbozzo di trama che ha circolato per mesi, che dovrebbe narrare la storia della solita ciurmaglia in piena acne giovanile, andare in vacanza nella più decrepita ed inospitale delle baracche di montagna. Ciò che ha stimolato la mia papilla gustativa (che volete, io ne ho una sola ma molto voluminosa) riguarda ben altro, ovvero il duo di filmakers impegnato in questo progetto. Il primo, Drew Goddard, che in The Cabin in The Woods esordirà come regista, è un mio personale idolo solo per aver firmato (come sceneggiatore) sia una delle più strabilianti serie tv di sempre che uno dei più bei film di questi ultimi anni: sto parlando rispettivamente di Lost e Cloverfield. Il secondo filmaker, che si occuperà invece solo dello script, è Joss Whedon, la mente che ha partorito telefilm come Buffy ed Angel. Insomma non stiamo certo parlando di due cialtroni, perciò sono convinto che ci sarà ben altro che una semplice casa fra i boschi in questa pellicola.Purtroppo The Cabin in The Woods, che sarebbe inizialmente uscito in Usa per il Febbraio del 2010, è stato fatto slittare dalla produzione al Gennaio del 2011. Quello che più che un salto in avanti si potrebbe definire un vero e proprio viaggio nel tempo, è stato giustificato con la completa trasformazione del film in 3D, ma visto ciò che sta accadendo in casa Metro-Goldwyn-Mayer, forse le ragioni sono altre. Pare infatti che la celebre major con il leone ruggente stia navigando in pessime acque dal punto di vista finanziario, e si vocifera che nei prossimi giorni verrà messa praticamente all'asta. Questo fatto si traduce al momento con il congelamento temporaneo di tutte le pellicole marchiate MGM, almeno fino a che non arriveranno tempi migliori. Lo stesso remake di Poltergeist è fermo molto probabilmente per lo stesso motivo, ma ammetto che qui sono tutt'altro che dispiaciuto.Niente case nei boschi per il momento...teniamo comunque d'occhio la situazione e speriamo in buone notizie.

 

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort