SplatterContainer Logo
SplatterContainer Logo
  • Home
  • News
  • The Texas Chainsaw Massacre 3 3D - Non voglio fare un altro remake ambientato negli anni 70!!!

The Texas Chainsaw Massacre 3 3D - Non voglio fare un altro remake ambientato negli anni 70!!!

Ecco cosa ha dichiarato Mark Burg, di recente molto disponibile a svelare i nuovi progetti di casa Twisted Pictures. Come vi ho già anticipato nella precedente news (QUI), sono state gettate le basi per la realizzazione di un terzo episodio della saga di Non aprite quella Porta, i cui diritti sono stati venduti dalla Platinum Dunes alla Twisted Pictures. I responsabili di quest'ultima hanno comunicato che questo capitolo, che verrà girato in 3D, non avrà nessun collegamento con il remake del 2003 ed il prequel del 2006 targati Platinum, affermazioni che hanno fatto nascere nella mia mente una semplice domanda:"Ma allora di che si parlerà? Non dovremo nuovamente sorbirci l'ennesima riproposizione del film datato 1974 di Tobe Hooper?"...qualcuno lassù sembra avermi ascoltato.Burg ha infatti affermato che The Texas Chainsaw Massacre 3D non sarà un remake della pellicola classica che noi tutti conosciamo. "Quello che faremo" ha detto il produttore "sarà portare la vicenda nel 2010, aggiornandola ai nostri tempi e mettere in piedi una nuova storia che mantenga alcuni degli elementi fondamentali della pellicola originale. Non ho intenzione di realizzare un altro Non aprite quella Porta negli anni 70, la cosa non mi interessa per niente". Sempre Burg ha aggiunto che Stephen Susco (lo sceneggiatore) non ambienterà la vicenda nella solita cittadina polverosa ed isolata, bensì in un contesto urbano moderno...Diciamo che sono parole abbastanza chiare che dovrebbero in teoria assegnare dei connotati precisi al film....e invece non so voi ma io sono più confuso di prima. Allora ricapitoliamo:1)Non sarà un remake del titolo di Hooper...e questo è un bene2)Non sarà legato ai precedenti capitoli della Platinum Dunes...e anche questo potrebbe essere un beneMa allora di che si parlerà? Burg dice che verrà messa in piedi una nuova storia che però manterrà gli elementi fondamentali della saga, quindi una sorta di remake ma in chiave moderna. Ma che vuol dire? Che Leatherface invece di lavorare in una macelleria farà l'impiegato con contratto a progetto in un call center? Che invece di fare a pezzi le vittime con la motosega userà la lightsaber di Star Wars? Ma la volete piantare di riproporre sempre le solite cose camuffate da prodotti nuovi e vi decidete a pensare a qualcosa di originale?Sfoghi senza speranza a parte, vi terrò come sempre aggiornati sugli ulteriori sviluppi di The Texas Chainsaw Massacre 3D. La gioia mi assale come potete intuire...

 

Articoli correlati
Altri articoli
  • Lunedì, 29 Ottobre 2012
  • Da Super User

Il Nuovo Poster di Texas Chainsaw 3D e il video della Casa del primo Non aprite quella Porta di Tobe Hooper

  • Venerdì, 09 Ottobre 2009
  • Da Super User

The Texas Chainsaw Massacre 3 3D - La Twisted Pictures acquista i diritti del Franchise

  • Venerdì, 07 Marzo 2014
  • Da Super User

Non aprite quella Porta (The Texas Chainsaw Massacre) torna al cinema in una versione totalmente restaurata

  • Sabato, 25 Febbraio 2012
  • Da Super User

Slitta la Data di uscita di Non Aprite quella Porta 3D (The Texas Chainsaw Massacre 3D)

  • Giovedì, 10 Gennaio 2013
  • Da Super User

UPDATE - Dopo l'ottimo esordio al Box Office di Non aprite quella Porta 3D, la Millennium Films annuncia Texas Chainsaw 4

  • Lunedì, 03 Novembre 2014
  • Da Marco Viola

Confermati i Registi di Leatherface, prequel di The Texas Chainsaw Massacre

  • Venerdì, 30 Novembre 2012
  • Da Super User

Ottimo giudizio di Tobe Hooper su Non aprite quella Porta 3D, a voi la Trama completa

  • Mercoledì, 16 Marzo 2005
  • Da Za-lamort

La Casa dei Massacri

 

Copyright © Splattercontainer | Informativa sulla Privacy | Powered by Tix Production

 

  • gunceladres.top - bahis siteleri - casino siteleri - alanya escort